CICLOPASSIONE FORUM CICLISMO

Benvenuto - Welcome
CICLOPASSIONE FORUM CICLISMO

Il salotto virtuale dove discutere di grande CICLISMO - Iscriviti e condividiamo tutti la PASSIONE per il CICLISMO


CINEMA e Ciclismo - Bartali l'intramontabile di Alberto Negrin

Condividi
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23526
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

CINEMA e Ciclismo - Bartali l'intramontabile di Alberto Negrin

Messaggio Da BenoixRoberti il Gio Dic 19, 2013 10:20 pm

Gino Bartali l’Intramontabile di Alberto Negrin

Miniserie di due puntate, classica fiction Rai prodotta da Endemol, con una ricostruzione abbastanza fedele degli eventi, stando alle opinioni dei congiunti.






Ottima la interpretazione di Pierfrancesco Favino, anche se forse troppo caratterizzata, ma questo era ciò che certamente voleva la produzione con un prodotto "agiografico" basato sul Bartali adorabile brontolone di dominio pubblico.


Le scene più ciclistiche hanno ... "qualche pecca" cinetica, ma la fotografia e la scenografia non sono affatto male.
Ma va beh. Laughing
www.imdb.com/title/tt0457648/

Info: Per chi lo vuole vedere in lingua originale in streaming:
http://www.ciclopassione.com/t1996-gino-bartali-lintramontabile-di-alberto-negrin#22308

www.bartali.rai.it/


LA LOCANDINA ORIGINALE e la DVD COVER:








Per acquistarlo online:

ITA http://www.amazon.it/dp/B0041KXS1S/ref=asc_df_B0041KXS1S31383039/?tag=googshopit-21&creative=23390&creativeASIN=B0041KXS1S&linkCode=df0&hvdev=c&hvnetw=g&hvqmt=





Gino Bartali l’Intramontabile - Prima parte


Gino Bartali l’Intramontabile - Seconda parte


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
eliacodogno
Tirreno-Adriatico
Tirreno-Adriatico

Messaggi : 885
Numero di Crediti : 4183
Reputazione CicloSpassionata : 184
Data d'iscrizione : 30.07.13
Età : 30
Località : Susa (TO)

Re: CINEMA e Ciclismo - Bartali l'intramontabile di Alberto Negrin

Messaggio Da eliacodogno il Ven Dic 20, 2013 3:59 pm

Ogni volta che la tv parla di ciclismo, anche sotto forma di fiction, sceneggiato televisivo o simili, mi piace seguire; quando ero piccolo ricordo che lo sceneggiato in due puntate su Coppi ("Il Grande Fausto") aveva cominciato in qualche modo ad accendermi la passione per le due ruote.

Forse anche per questo motivo questo lavoro su Bartali mi aveva lasciato un po' di delusione per alcuni difetti quasi tecnici ma abbastanza macroscopici secondo me:

- le scene ciclistiche sono quasi inguardabili, i corridori sembrano molto goffi e quasi faticano a stare in bici (non parliamo di stare in gruppo)
- la ricostruzione delle corse è troppo fantasiosa, quasi da Holly e Benji Wink (i corridori chiacchierano e litigano quasi disinteressati allo sviluppo della gara, poi a un certo punto parte l'azione decisiva)
- il personaggio di Coppi viene dipinto come totalmente privo di carisma
- a parte Coppi e Bobet (se non erro) non ci sono altri corridori in pratica
- saltate a piè pari intere annate ed eventi annessi

Ora capisco le esigenze televisive, ma a me purtroppo questo lavoro non è sembrato (per il non appassionato) un grande spot per il ciclismo.

Ho apprezzato molto invece i luoghi dove sono state girate le scene corse (se non sbaglio nell'est Europa)


************************


Davide

    La data/ora di oggi è Dom Lug 22, 2018 4:43 pm