CICLOPASSIONE FORUM CICLISMO

Benvenuto - Welcome
CICLOPASSIONE FORUM CICLISMO

Il salotto virtuale dove discutere di grande CICLISMO - Iscriviti e condividiamo tutti la PASSIONE per il CICLISMO


MUSICA su due ruote

Condividi

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Ven Dic 06, 2013 6:55 pm

Da anni periodicamente cerco su Youtube video di canzoni legate a vario titolo al mondo del ciclismo e della bicicletta. L'abbondanza del materiale (di vario livello) a disposizione mi ha sempre fatto pensare a come il fascino della bicicletta e dei suoi eroi abbia fatto facilmente presa su quel frammento del mondo dell'arte che è l'espressione musicale. Mi piacerebbe condividere qui parte del materiale, e vorrei iniziare con un filmato che sono sicuro farà scendere il lacrimone almeno a tutti quelli che come me si sono avvicinati bambini al mondo del ciclismo accompagnati dalle notte del 'Nessun dorma' e dalle coltri brumose che avvolgono il micidiale scatto di Jesper Skibby



************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio
avatar
Bolt Ecchia
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 79
Numero di Crediti : 2040
Reputazione CicloSpassionata : 10
Data d'iscrizione : 18.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Bolt Ecchia il Dom Dic 08, 2013 10:36 am

Che bei tempi, in quel periodo correvo da poco e quello era diventato l'inno del nostro sport.
Da ovazione quell'attacco di Skibby a rotta di collo in discesa. Vai Mario pentatleta Very Happy


************************


Una donna ha bisogno di un uomo come un pesce ha bisogno di una bicicletta. (Il Trota al Giro della Padania Laughing)
La vita è come la bicicletta; sta su perché va. (Anselmo Bucci, Il pittore volante)
avatar
UribeZubia
E3 Harelbeke
E3 Harelbeke

Messaggi : 1403
Numero di Crediti : 6324
Reputazione CicloSpassionata : 491
Data d'iscrizione : 15.09.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da UribeZubia il Dom Dic 08, 2013 10:58 am

a tutta birra 

Mi ero sempre chiesto chi fosse l'autore di quello scatto in discesa ;  dunque era Jesper Skibby !

Grazie Masala !Very Happy
avatar
Bolt Ecchia
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 79
Numero di Crediti : 2040
Reputazione CicloSpassionata : 10
Data d'iscrizione : 18.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Bolt Ecchia il Dom Dic 08, 2013 11:37 am

Katarrilla ha scritto:Mi ero sempre chiesto chi fosse l'autore di quello scatto in discesa ;  dunque era Jesper Skibby !

Grazie Masala !Very Happy
E era in una tappa della Tirreno.Non so di che anno e che tappa era, credo nelle Marche.
Morris certamente ne sa di più.

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Dom Dic 08, 2013 12:58 pm

Bhè, che si trattasse di Skibby non lo sapevo nemmeno io, l'ho scoperto anni dopo con una ricerca su Internet. Sarei curioso anche io di saperne di più

Il prossimo è un brano che ricorda con delicatezza un episodio tanto famoso quanto drammatico del ciclismo moderno: la tappa da Chiesa in Valmalenco a Bormio del Giro d'Italia 1988, con la celebre immagine di Johan Van der Velde che passa per primo sul Gavia, salvo essere costretto a fermarsi qualche centinaio di metri dopo e a chiudersi in un rifugio, con un principio di assideramento. Il protagonista della canzone è proprio Johan con la sua maglia ciclamino. Nel bel video sono presenti spezzoni eloquenti di quella giornata tremenda




Ultima modifica di Mario Masala il Lun Dic 16, 2013 8:23 pm, modificato 1 volta


************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Mar Dic 10, 2013 2:52 pm

Per noi ciclisti da poltrona e tastiera, un'esortazione a godere dei benefici che la pratica assidua dell'amica a due ruote può garantire: da quelli meno immediati sull'ambiente a quelli più evidenti sulla salute e sull'umore. Una vera e propria dichiarazione d'amore per la bicicletta




Ultima modifica di Mario Masala il Lun Dic 16, 2013 8:24 pm, modificato 1 volta


************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Mer Dic 11, 2013 5:10 pm

Una reinterpretazione in chiave ironica e ricca di doppi sensi (a partire dal titolo: Sono felice di Milva diventa Sono Felice) della rivalità sportiva tra Gimondi e Merckx




************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Ven Dic 13, 2013 2:48 pm

Un piccolo inno a tutti coloro che hanno primeggiato e primeggerano in una delle classifiche più significative per ogni cicloappassionato che si rispetti





************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Lun Dic 16, 2013 8:23 pm

Da gente capace di incastrare il pullman sotto un traguardo non è possibile non aspettarsi di tutto  Laughing














************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Sab Dic 21, 2013 12:51 pm



************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Gio Gen 02, 2014 7:44 pm

Piccolo omaggio nell'anniversario della morte










************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Lun Gen 06, 2014 10:26 pm





************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Gio Gen 09, 2014 1:19 pm

Ciclismo su strada: va benissimo. Ciclocross: pure. Ma...vogliamo mettere la mountain bike??





http://www.ciclopassione.com/f12-ciclismo-fuoristrada-ciclocross-mtb


************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Ven Gen 10, 2014 7:50 pm

Canzone molto dolce in una lingua che con le sue varianti è decisamente praticata nel mondo del pedale



************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Mer Gen 15, 2014 11:23 pm

Un classico









http://www.ciclopassione.com/t786-cinema-e-ciclismo-la-leggenda-del-bandito-e-del-campione


************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Dom Gen 19, 2014 1:04 pm





************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23671
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 53
Località : Milano

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da BenoixRoberti il Dom Gen 19, 2014 4:31 pm

Questa per Gerbi non la conoscevo ... grande Very Happy 


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
UribeZubia
E3 Harelbeke
E3 Harelbeke

Messaggi : 1403
Numero di Crediti : 6324
Reputazione CicloSpassionata : 491
Data d'iscrizione : 15.09.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da UribeZubia il Lun Gen 20, 2014 9:01 pm

Freccia Vallone e Bicicleta Basca degli Yo Yo Mundi

https://www.youtube.com/watch?v=XcdMTmWY5GE

 Smile


Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Mar Feb 04, 2014 1:39 am

A VOI!




I ma dìs dài, i ma dìs brao, i ma dìs bèl
I ma dìs Falco Saoldèl!
Incö Ruèta l’è ‘nfina piö bèl
Stasira al rìa Paolo Saoldèl
Töta la sét la cor a ‘ndà de fò
La ensìt ol gìr, a ‘lla ensìt lü, ‘lla ensìt amò!
Falco Saoldèl, Falco Saoldèl
Al vé zo a ciot dal Murtiröl o dal Tonal
Falco Saoldèl, gnac a sunàga
Al vé zo a ciot e töcc chi oter i la fa ‘n braga
I ma dìs dài, i ma dìs brao, i ma dìs bèl
I ma dìs Falco Saoldèl!
Al turna ‘n mént ol nom del Marinù
Sura du röde l’era ü grànt po’ a lü
Ma ché a Ruèta ol rösa l’è töt tò
To é ensìt ol gìr, to lé ensìt tè, To é ensìt amò!
Falco Saoldèl, Falco Saoldèl
Al vé zo a ciot dal Murtiröl o dal Tonal
Falco Saoldèl, gnac a sunàga
Al vé zo a ciot e töcc chi oter i la fa ‘n braga
E mé de bici ga na so mìa tàt
Fo sènto méter pò ‘l ma manca ‘l fiàt
Al gìr d’Italia al vèns mìa Damiano Preda
‘l ga öl la crapa, i gambe e ‘l cör c’al rèda
E certa zét ‘ndo ìela du agn fa
A ‘ndà sö e zo ‘nda éta l’è malfà
I disìa Simoni o Cunego, però
O ensìt ol gir, a ‘llo ensìt mé, ‘lo ensìt amò!!!
I ma dìs dài, i ma dìs brao, i ma dìs bèl
I ma dìs Falco Saoldèl
Falco Saoldèl, Falco Saoldèl
Al vé zo a ciot dal Murtiröl o dal Tonal
Falco Saoldèl, gnac a sunàga
Al vé zo a ciot e töcc chi oter i la fa ‘n braga


Mi dicono dai, mi dicono bravo, mi dicono bello
Mi chiamano Falco Savoldelli
Oggi Rovetta è persino più bello
Stasera arriva Paolo Savoldelli
Tutta la gente corre per uscire di casa
Ha vinto il giro, l'ha vinto lui, l'ha vinto ancora
Falco Savoldelli, Falco Savoldelli
vien giù senza freni dal Mortirolo o dal Tonale
Falco Savoldelli, anche se gli suoni
vien giù senza paura mentre gli altri se la fanno addosso
Mi dicono dai, mi dicono bravo, mi dicono bello
Mi chiamano Falco Savoldelli
Torna in mente il nome di Marinoni
su due ruote era un grande anche lui
ma qui a Rovetta il rosa è tutto tuo
hai vinto il giro, l'hai vinto tu, l'hai vinto ancora
Falco Savoldelli, Falco Savoldelli
vien giù senza freni dal Mortirolo o dal Tonale
Falco Savoldelli, anche se gli suoni
vien giù senza paura mentre gli altri se la fanno addosso
E io di bicicletta ne so poco
Faccio cento metri poi mi manca il fiato
Al gìro d’Italia non vince Damiano Preda
Servono la testa, le gambe e il cuore che rende
E certa gente dov'era due anni fa?
E' difficile andar su e giù nella vita
Dicevano Simoni o Cunego, però
ho vinto il Giro, l'ho vinto io, l'ho vinto ancora!
Mi dicono dai, mi dicono bravo, mi dicono bello
Mi chiamano Falco Savoldelli
Falco Savoldelli, Falco Savoldelli
vien giù senza freni dal Mortirolo o dal Tonale
Falco Savoldelli, anche se gli suoni
vien giù senza paura mentre gli altri se la fanno addosso 





************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Dom Feb 09, 2014 12:42 am



La bicicleta blanca
Polca/Tango
Música: ASTOR PIAZZOLLA
Letra: HORACIO FERRER
Lo viste. Seguro que vos también, alguna vez, lo viste: te hablo de ese eterno ciclista solo, tan solo, que repecha las calles por la noche.
Usa las botamangas del pantalón bien metidas en las medias y una boina calzada hasta las orejas, ¿te fijaste? Nadie sabe, no, de dónde cuernos viene, jamás se le conoce a dónde diablos va.
De todos modos, si lo vieras pasar, miralo con mucho Amor: puede que sea, otra vez...

El flaco que tenía la bicicleta blanca;
silbando una polkita cruzaba la ciudad.
Sus ruedas, daban pena: tan chicas y cuadradas
¡que el pobre se enredaba la barba en el pedal!

Llevaba, de manubrio, los cuernos de una cabra.
Atrás, en un carrito, cargaba un pez y un pan.
Jadeando a lo pichicho, trepaba las barrancas,
y él mismo se animaba, gritando al pedalear.

"¡Dale, Dios!... ¡Dale, Dios!...
¡Meté, flaquito corazón!
Vos sabés que ganar
no está en llegar sino en seguir..."

Todos, mientras tanto, en las veredas,
revolcándonos de risa
¡lo aplaudimos a morir!
y él, con unos ojos de novela,
saludaba, agradecía,
y sabía repetir:

"¡Dale, Dios!... ¡Dale, Dios!...
¡Dale con todo, Dale, Dios!..."

Pero cierta noche, su horrible bicicleta con acoplado entró a sembrar una enorme cola fosforescente. ¡Increíble!: los pungas devolvían las billeteras en los colectivos; los poderosos terminaban con el hambre; los ovnis nos revelaban el misterio de la Paz; el Intendente, en persona, rellenaba los pozos de la calle, y hasta yo, pibe, yo que soy las penas, lloré de alegría bailando bajo esa luz la polka del ciclista.

Después, no sé, ¡te juro!, por qué siniestra rabia,
no sé por qué lo hicimos ¡lo hicimos sin querer!,
al flaco, ¡pobre flaco!, de asalto y por la espalda,
su bicicleta blanca le entramos a romper.

Le dimos como en bolsa, si asco, duro, en grande:
la hicimos mil pedazos... Y, al fin, yo vi que él,
mordiéndose la barba, gritó: "¡Que yo los salve!..."
Miró su bicicleta, sonrió, se fue de a pie.

(Mi viejo Flaco Nuestro que andabas en la Tierra: ¿Cómo te olvidaste que no somos ángeles sino hombres y mujeres?)

Flaco,
no te quedes triste,
todo no fue inútil,
no pierdas la fe...
en un cometa con pedales
¡dale que te dale!
yo sé que has de volver...


************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Sab Apr 12, 2014 1:57 pm




Le rose che attendevano Pantani,
ma piene di spine e sole di dolore,
dal podio del mondo alle ferite mani

Dite la vera storia del campione,
e di un sistema drogato che fa esami,
e come di questo vincere si muore,
Se vivere non basta più al domani



E come tocca correre poi a folle,
Estinguere quel male che più impari



Altro non fu l'ebbrezza che malore,
l'occhio di morte, la fine dell'eroe,
come il Pirata ciclista, l'autore
assassinato, di 'Scritti corsari';
scesi dal galeone, come cani,
matati dal deserto delle folle



Marco, vola sulla bici leggera,
l'ultima tappa è quella ch'è più vera.
Tu te ne vai dal falso di quest'era.
Marco, vola sulla bici leggera



O gente del deserto, offri una rosa.
Ma piangerà anche i sassi, una cosa pietosa.
Spettacolo d'Italia, amore e orrore.
E' tutta un'onda in pianto la Riviera.
Nel Paese dei Balocchi è notte nera

Una bici da corsa, rovesciata
e con le ruote che girano per aria;
ma si sente, fin da qui, il fiato del mare.
Nella risacca roca è un pedalare.
Il papavero rosso del campione
un fiore nel sole, poesia del corridore,
la nobiltà della strada e del sudore

Marco, vola sulla bici leggera,
L'ultima tappa è quella ch'è più vera.
Tu te ne vai dal falso di quest'era.
Marco, vola sulla bici leggera


TESTO --> Gianni D'Elia
MUSICA --> Claudio Lolli


************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Mar Mag 13, 2014 6:39 pm


















************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio
avatar
eliacodogno
Tirreno-Adriatico
Tirreno-Adriatico

Messaggi : 885
Numero di Crediti : 4328
Reputazione CicloSpassionata : 184
Data d'iscrizione : 30.07.13
Età : 31
Località : Susa (TO)

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da eliacodogno il Mar Mag 13, 2014 7:34 pm

Mancano le mie preferite





************************


Davide
avatar
UribeZubia
E3 Harelbeke
E3 Harelbeke

Messaggi : 1403
Numero di Crediti : 6324
Reputazione CicloSpassionata : 491
Data d'iscrizione : 15.09.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da UribeZubia il Mer Mag 14, 2014 2:59 pm

Su youtube ho trovato questa rarità :



"Da Roma capitale, comincia il nostro giro e gli assi del pedale al via son pronti già"

Huck Finn
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 60
Numero di Crediti : 1992
Reputazione CicloSpassionata : 32
Data d'iscrizione : 29.11.13

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Huck Finn il Gio Mag 29, 2014 8:56 pm



************************


Mario Masala

La necedad de vivir sin tener precio

Contenuto sponsorizzato

Re: MUSICA su due ruote

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Ven Dic 14, 2018 9:19 am