CICLOPASSIONE FORUM CICLISMO

Benvenuto - Welcome
CICLOPASSIONE FORUM CICLISMO

Il salotto virtuale dove discutere di grande CICLISMO - Iscriviti e condividiamo tutti la PASSIONE per il CICLISMO


Bollettino delle positività all'antidoping

Condividi
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23648
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da BenoixRoberti il Ven Dic 13, 2013 8:58 pm

Promemoria primo messaggio :

Apro un 3d relativo alle notizie di attualità della peggiore natura, dopo gli incidenti.
Sono purtroppo parte dello sport e soprattutto, spesso, anche della politica ... dell'antidoping.

E' una materia complessa è certamente mai trattata con equità.
Ma non possiamo negarne il peso nelle cronache. Crying or Very sad


Ultima modifica di BenoixRoberti il Gio Dic 19, 2013 5:46 pm, modificato 1 volta


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da vallelvo il Mer Set 10, 2014 8:30 pm

Negli altri sport, tutto normale, mai assunzioni......

meazza
E3 Harelbeke
E3 Harelbeke

Messaggi : 1236
Numero di Crediti : 5272
Reputazione CicloSpassionata : 113
Data d'iscrizione : 13.10.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da meazza il Mer Set 10, 2014 8:39 pm

@BenoixRoberti ha scritto:Ma c'è un'altra positività più triste perché recidiva: Luca Benedetti, appena preso dalla Amore & Vita.
http://www.uci.ch/mm/Document/News/CleanSport/16/67/88/20141009ADRVProvisionalSuspensionEN_English.pdf

La sua assunzione nel team era stata pesantemente criticata dal blog CyclingPro:
http://blog.cyclingpro.it/2014/05/24/gli-ingaggi-discutibili-di-amore-vita-luca-benedetti/

La sostanza è: NESP (epo)
http://www.uci.ch/mm/Document/News/CleanSport/16/67/88/20141009ADRVProvisionalSuspensionEN_English.pdf

Benedetti è stato trovato positivo in Canada, e proprio in Canada al Tour de Beauce era tornato alla vittoria.
pale
L'assurdo , come per altri casi è stato farlo passare pro
Ricordo che anni fa esisteva una normativa che chi veniva squalificato pesantemente (piu' di un anno mi pare) non poteva passare pro
Poi i Benedetti di tutto vincono tutto negli Elite/Under 23 e corridori puliti smettono al primo anno da dilettanti (o da Juniores) perché scoraggiati dal sistema
avatar
Lemond
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3136
Numero di Crediti : 8953
Reputazione CicloSpassionata : 718
Data d'iscrizione : 30.07.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da Lemond il Gio Set 11, 2014 8:41 am

@meazza ha scritto:Ricordo che anni fa esisteva una normativa che chi veniva squalificato pesantemente (piu' di un anno mi pare) non poteva passare pro
Poi i Benedetti di tutto vincono tutto negli Elite/Under 23 e corridori puliti smettono al primo anno da dilettanti (o da Juniores) perché scoraggiati dal sistema

Siamo alle solite, tu credi, come tanti, che uno sia pulito se non è controllato mai positivo Very Happy, invece non è così, perché, prendi ad es, Indurain e Armstrong: mai trovati positivi durante l'attività. Poi, ad uno hanno potuto fare, non so quanto in modo legale, gli esami "ex post", mentre all'altro no, perché ai suoi tempi erano previsti solo esami delle urine e quindi non era rimasto nessun campione suo con Epo. Sad Di conseguenza il primo resta un signore del ciclismo e l'altro un reietto! Sad

P.S.

In questi giorni mi sono tolto una curiosità che mi ronzava in testa da anni e cioè se l'autoemotrasfusione ossigenata fosse deleteria per la salute. Ho chiesto ad un esperto del settore, che mi ha risposto che non c'è pericolo, salvo quelle di una normale trasfusione e poi ha aggiunto che lui fa da anni karate e ivi tutti quelli che vogliono emergere si ... aiutano. Wink



************************


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì Wink
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23648
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da BenoixRoberti il Gio Set 11, 2014 9:45 am

@Lemond ha scritto:prendi ad es, Indurain e Armstrong: mai trovati positivi durante l'attività. Poi, ad uno hanno potuto fare, non so quanto in modo legale, gli esami "ex post", mentre all'altro no, perché ai suoi tempi erano previsti solo esami delle urine  e quindi non era rimasto nessun campione suo con Epo. Sad Di conseguenza il primo resta un signore del ciclismo e l'altro un reietto! Sad
Carlo, se guardi solo l'assunzione (ammessa nel caso di Armstrong), hai ragione.
Ma sai bene che le cose stanno in maniera diversa.

Nel caso di Indurain, il navarro probabilmente fece ma nel contesto delle maglie larghe del suo periodo.

Nel caso di Armstrong ciò successe con deliberati appoggio e coperture dei vertici Uci e di un contesto che voleva invece garantirgli le vittorie anche a prezzo della demolizione con l'antidoping per i soli avversari.
Lui correva libero col "motorino" Ferrari e gli avversari viaggiavano a handicap.

C'è una bella differenza. Anche se poi è vero che, al momento, ha pagato solo lui e non si sa ancora quanto.

Ps. La stessa differenza immonda che c'è fra il bistrattato ciclismo e le altre federazioni olimpiche, libere di caricare come cavalli i loro migliori atleti.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
Lemond
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3136
Numero di Crediti : 8953
Reputazione CicloSpassionata : 718
Data d'iscrizione : 30.07.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da Lemond il Gio Set 11, 2014 10:43 am

@BenoixRoberti ha scritto:
@Lemond ha scritto:prendi ad es, Indurain e Armstrong: mai trovati positivi durante l'attività. Poi, ad uno hanno potuto fare, non so quanto in modo legale, gli esami "ex post", mentre all'altro no, perché ai suoi tempi erano previsti solo esami delle urine  e quindi non era rimasto nessun campione suo con Epo. Sad Di conseguenza il primo resta un signore del ciclismo e l'altro un reietto! Sad
Carlo, se guardi solo l'assunzione (ammessa nel caso di Armstrong), hai ragione.
Ma sai bene che le cose stanno in maniera diversa.

Nel caso di Indurain, il navarro probabilmente fece ma nel contesto delle maglie larghe del suo periodo.

Nel caso di Armstrong ciò successe con deliberati appoggio e coperture dei vertici Uci e di un contesto che voleva invece garantirgli le vittorie anche a prezzo della demolizione con l'antidoping per i soli avversari.
Lui correva libero col "motorino" Ferrari e gli avversari viaggiavano a handicap.

C'è una bella differenza. Anche se poi è vero che, al momento, ha pagato solo lui e non si sa ancora quanto.

Ps. La stessa differenza immonda che c'è fra il bistrattato ciclismo e le altre federazioni olimpiche, libere di caricare come cavalli i loro migliori atleti.

Secondo me non c'è una sostanziale differenza fra i nostri pensieri, perché a me i dettagli non interessano e quindi Il Navarro ha vinto cinque Tour (cinque) in pieno boom epo e ha smesso di correre, non appena hanno introdotto i controlli sanguigni. L'altro ne ha vinti sette (va bene con l'accordo di altri, ma che importa, resta il fatto di sette, due di più dell'altro), con l'unica (per me) differenza che per l'epo, dopo il caso Festina, stava cominciando il riflusso.

P.S.

Termino la tua ultima frase: non venitemi a parlare di doping nel ciclismo quando in tutte le altre federazioni è permesso. Sad


************************


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì Wink

meazza
E3 Harelbeke
E3 Harelbeke

Messaggi : 1236
Numero di Crediti : 5272
Reputazione CicloSpassionata : 113
Data d'iscrizione : 13.10.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da meazza il Gio Set 11, 2014 7:28 pm

@Lemond ha scritto:
@meazza ha scritto:Ricordo che anni fa esisteva una normativa che chi veniva squalificato pesantemente (piu' di un anno mi pare) non poteva passare pro
Poi i Benedetti di tutto vincono tutto negli Elite/Under 23 e corridori puliti smettono al primo anno da dilettanti (o da Juniores) perché scoraggiati dal sistema

Siamo alle solite, tu credi, come tanti, che uno sia pulito se non è controllato mai positivo Very Happy, invece non è così, perché, prendi ad es, Indurain e Armstrong: mai trovati positivi durante l'attività. Poi, ad uno hanno potuto fare, non so quanto in modo legale, gli esami "ex post", mentre all'altro no, perché ai suoi tempi erano previsti solo esami delle urine  e quindi non era rimasto nessun campione suo con Epo. Sad Di conseguenza il primo resta un signore del ciclismo e l'altro un reietto! Sad

P.S.

In questi giorni mi sono tolto una curiosità che mi ronzava in testa da anni e cioè se l'autoemotrasfusione ossigenata fosse deleteria per la salute. Ho chiesto ad un esperto del settore, che mi ha risposto che non c'è pericolo, salvo quelle di una normale trasfusione e poi ha aggiunto che lui fa da anni karate e ivi tutti quelli che vogliono emergere si ... aiutano. Wink  

Come sempre dimentichi quelli veramente puliti..
i moncoutie bassons delion ecc
quelli non son mai stati trovati positivi..xk non prendevano nulla
avatar
Lemond
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3136
Numero di Crediti : 8953
Reputazione CicloSpassionata : 718
Data d'iscrizione : 30.07.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da Lemond il Ven Set 12, 2014 8:32 am

@Meazza ha scritto:Come sempre dimentichi quelli veramente puliti..
i moncoutie bassons delion ecc
quelli non son mai stati trovati positivi..xk non prendevano nulla

Carissimo Fabio, sarebbe come mettersi a disquisire su quante volte in un anno piove sul deserto del Sahara. Mi è venuto in mente questo, perché l'altro ieri abbiamo (con mia moglie) visto un film dove un'aviatrice andava (nei primi del '900) alla ricerca di un amico scomparso. Appunto lei mi ha chiesto se qualche volta ivi pioveva? E le ho risposto quel che dico a te: forse, anzi di sicuro qualche volta sì, ma non serve a niente. Sad Altro esempio: quando piove io alla Coop a fare spesa vado comunque in bici, però nella rastrelliera non ne trovo molte altre. Wink


************************


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì Wink

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10524
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da vallelvo il Ven Set 12, 2014 10:10 am

....alla Coop a comprare  drinking-wine.

Hai ragione su Indurain, ricordo  bene quell'arrivo a Oropa tanti anni fa, ma erano altri tempi.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23648
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da BenoixRoberti il Ven Set 12, 2014 10:27 am

@Lemond ha scritto:
@Meazza ha scritto:Come sempre dimentichi quelli veramente puliti..
i moncoutie bassons delion ecc
quelli non son mai stati trovati positivi..xk non prendevano nulla
Carissimo Fabio, sarebbe come mettersi a disquisire su quante volte in un anno piove sul deserto del Sahara. Mi è venuto in mente questo, perché l'altro ieri abbiamo (con mia moglie) visto un film dove un'aviatrice andava (nei primi del '900) alla ricerca di un amico scomparso. Appunto lei mi ha chiesto se qualche volta ivi pioveva? E le ho risposto quel che dico a te: forse, anzi di sicuro qualche volta sì, ma non serve a niente. Sad Altro esempio: quando piove io alla Coop a fare spesa vado comunque in bici, però nella rastrelliera non ne trovo molte altre. Wink
Non posso condividere il pensiero di fondo di CarLemond sulla liberalizzazione del doping, non mi dilungo perché ne abbiamo parlato ampiamente (e credo siamo ormai sopra a questa discussione), ma devo ammettere che sono letteralmente affascinato ed estasiato da queste tue doti nell'intrecciare filosofia spicciola (ma alta) e arte del ragionamento per assurdo.
Se nella contrapposizione di pensiero si capisse quanto è importante questa capacità nelle persone, non avremmo leggi assurde, pensate anche in buona fede, ma non messe alla prova di cervelli come il tuo, e che poi falliscono nell'attuazione pratica.
adorazione Ti adoro (non religiosamente) Laughing


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
Lemond
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3136
Numero di Crediti : 8953
Reputazione CicloSpassionata : 718
Data d'iscrizione : 30.07.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da Lemond il Ven Set 12, 2014 12:21 pm

@BenoixRoberti ha scritto:
adorazione Ti adoro (non religiosamente) Laughing

Hai dato un brutto colpo al mio Ego che pensa sempre di essere un Dio. Razz Evil or Very Mad Twisted Evil


************************


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì Wink

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10524
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da vallelvo il Ven Set 12, 2014 12:48 pm

cheers

meazza
E3 Harelbeke
E3 Harelbeke

Messaggi : 1236
Numero di Crediti : 5272
Reputazione CicloSpassionata : 113
Data d'iscrizione : 13.10.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da meazza il Ven Set 12, 2014 6:22 pm

@Lemond ha scritto:

Carissimo Fabio, sarebbe come mettersi a disquisire su quante volte in un anno piove sul deserto del Sahara. Mi è venuto in mente questo, perché l'altro ieri abbiamo (con mia moglie) visto un film dove un'aviatrice andava (nei primi del '900) alla ricerca di un amico scomparso. Appunto lei mi ha chiesto se qualche volta ivi pioveva? E le ho risposto quel che dico a te: forse, anzi di sicuro qualche volta sì, ma non serve a niente. Sad Altro esempio: quando piove io alla Coop a fare spesa vado comunque in bici, però nella rastrelliera non ne trovo molte altre. Wink
No non son d'accordo
Perché chi non si dopa è piu' di quello che uno pensa
Un dieci per cento ? Ti sembrano pochi ?
Senza l'antidoping cambierebbero sport

Ho visto anch'io un film.. rapa nui Laughing
Ambientato sull'isola di Pasqua..
Per erigere le enormi statue serviva legna..
Han continuato a diboscare..
Finche non è rimasto piu' un alberto..
e la popolazione si è estinta

Stessa cosa il ciclismo con il doping
Se va avanti cosi' tutti saranno convinti che è un sport solo per bombati (e siamo gia' ad una buona percentuale..) e non lo seguira' piu' nessuno (e anche qui.. siamo a buoni risultati)
Se pure gli appassionati la pensano cosi'.. il ciclismo ha pochi anni di vita
avatar
Admin
E3 Harelbeke
E3 Harelbeke

Messaggi : 1585
Numero di Crediti : 4989
Reputazione CicloSpassionata : 74
Data d'iscrizione : 13.10.12
Età : 106
Località : CicloParadiso

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da Admin il Ven Set 12, 2014 6:55 pm

cancellato per errore, e reinserisco.
@BenoixRoberti ha scritto:Ci sono brutteeeee notizie. Rambo nella rete Embarassed

Scoppia lo scandalo alla Fidal-Coni ed ecco che arriva una badilata di MERDA sul ciclismo.
porcazozza Embarassed Crying or Very sad

Questo è suicidio.


Ultima modifica di Admin il Mer Set 17, 2014 5:46 pm, modificato 2 volte


************************


Ciao mama, sono arrivato uno ... sul forum
Google Plus CicloPassione

View our site's Alexa Rank Chart!

apache
Gand-Wevelgem
Gand-Wevelgem

Messaggi : 309
Numero di Crediti : 2795
Reputazione CicloSpassionata : 57
Data d'iscrizione : 03.08.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da apache il Ven Set 12, 2014 8:05 pm

Io volevo commentare un'altra notizia, che da un lato è positiva, e dall'altro mi lascia sconcertato.
Non so se è la sezione giusta, ma scrivo qui.
Da spaziociclismo (ma anche da altri siti web) leggo, relativamente alla "riabilitazione" di Ulissi:
"Citando fonti interne alla Unione Ciclistica Internazionale, il portale spagnolo spiega che l'atleta toscano potrebbe dunque tornare a correre già dal 22 settembre, in tempo per la prova in linea dei Campionati del Mondo 2014, per i quali tuttavia, sempre secondo quanto riportato dal media iberico, ci sarebbe stato un patto che avrebbe evitato ad Ulissi una sanzione più lunga se non fosse stato al via della prova iridata."
Scusate, ma questa è mafia?
Sono normali questi patteggiamenti?


************************


Pippo Pozzato è un personaggio mitologico di twitter, come Not Mauro Vegni
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23648
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da BenoixRoberti il Ven Set 12, 2014 8:11 pm

@apache ha scritto:Io volevo commentare un'altra notizia, che da un lato è positiva, e dall'altro mi lascia sconcertato.
Non so se è la sezione giusta, ma scrivo qui.
Da spaziociclismo (ma anche da altri siti web) leggo, relativamente alla "riabilitazione" di Ulissi:
"Citando fonti interne alla Unione Ciclistica Internazionale, il portale spagnolo spiega che l'atleta toscano potrebbe dunque tornare a correre già dal 22 settembre, in tempo per la prova in linea dei Campionati del Mondo 2014, per i quali tuttavia, sempre secondo quanto riportato dal media iberico, ci sarebbe stato un patto che avrebbe evitato ad Ulissi una sanzione più lunga se non fosse stato al via della prova iridata."
Scusate, ma questa è mafia?
Sono normali questi patteggiamenti?
No non sono normali e stanno succedendo cose strane, anche per il ruolo affidato alla CIRC sui casi recenti.
Si sta cercando di capire meglio cosa stiano combinando ad Aigle.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23648
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da BenoixRoberti il Ven Set 12, 2014 8:53 pm

Ragazzi vi chiedo una cortesia e ve lo chiedo per l'amore che condividiamo per questo sport.
Qualunque notizia dovesse uscire nei prossimi giorni, cerchiamo di aiutare questo sport e non di inseguire la caccia alle streghe.
C'è un problema nello sport italiano, grosso, che tutti sappiamo.
Non prestiamo ancora una volta il fianco.
Dobbiamo riuscire a fare capire che questo sport non è quello schifo che fa da capro espiatorio per tutti gli altri.
Almeno questa volta non permettiamolo.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
Lemond
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3136
Numero di Crediti : 8953
Reputazione CicloSpassionata : 718
Data d'iscrizione : 30.07.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da Lemond il Sab Set 13, 2014 8:15 am

@meazza ha scritto:
No non son d'accordo
Perché chi non si dopa è piu' di quello che uno pensa
Un dieci per cento ? Ti sembrano pochi ?
Senza l'antidoping cambierebbero sport

Può darsi, però se sommi anche gli altri c.d. sport, che sono al 99/100% in tutto il professionismo ci si avvicina al 98%, i fumatori sono molti di meno, ma tu pensi che possano estinguersi?

@meazza ha scritto:
Ho visto anch'io un film.. rapa nui Laughing
Ambientato sull'isola di Pasqua..
Per erigere le enormi statue serviva legna..
Han continuato a diboscare..
Finche non è rimasto piu' un alberto..
e la popolazione si è estinta

Stessa cosa il ciclismo con il doping
Se va avanti cosi' tutti saranno convinti che è un sport solo per bombati (e siamo gia' ad una buona percentuale..) e non lo seguira' piu' nessuno (e anche qui.. siamo a buoni risultati)
Se pure gli appassionati la pensano cosi'.. il ciclismo ha pochi anni di vita

L'ò visto un paio di volte anch'io, ma l'esempio per noi da prendere in quel film non è la costruzione dei monumenti di carattere religioso, così come le piramidi in Egitto e in America centrale, bensì il fatto che per conquistare l'uovo i concorrenti erano disposti a tutto, compresa la morte. Altro che doping, così come un altro film visto ieri: "Rush". Lauda, il più prudente "taxista" che abbia mai corso in F1 era disposto a mettere in conto un 20% di probabilità di morire in corsa, mentre J. Hunt (così come gli altri) rischiava sempre il tutto per tutto e tu mi vieni a dire che il ciclismo ... è uno sport di dopati! Certo, perché così ha deciso il circolo mediatico, con la federazione incapace di difendere questo "sport", il resto, il preside di "Scuola" avrebbe detto: E' poesia". Twisted Evil


************************


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì Wink

apache
Gand-Wevelgem
Gand-Wevelgem

Messaggi : 309
Numero di Crediti : 2795
Reputazione CicloSpassionata : 57
Data d'iscrizione : 03.08.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da apache il Dom Set 14, 2014 8:17 am

Vegni critico con Scinto-Citracca:
http://www.tuttobiciweb.it/?page=news&cod=72233&tp=n

Sappiamo già che una squadra italiana che non corre il giro è praticamente morta.


************************


Pippo Pozzato è un personaggio mitologico di twitter, come Not Mauro Vegni

meazza
E3 Harelbeke
E3 Harelbeke

Messaggi : 1236
Numero di Crediti : 5272
Reputazione CicloSpassionata : 113
Data d'iscrizione : 13.10.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da meazza il Dom Set 14, 2014 8:47 am

@Admin ha scritto:Ci sono brutteeeee notizie. Rambo nella rete Embarassed

Scoppia lo scandalo alla Fidal-Coni ed ecco che arriva una badilata di MERDA sul ciclismo.
porcazozza Embarassed Crying or Very sad

Questo è suicidio.
Be lo scandalo sulla Fidal è un po' che gira..
e Rabottini è stato trovato positivo in un test fuori corsa UCI..
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23648
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da BenoixRoberti il Dom Set 14, 2014 10:02 am

@meazza ha scritto:
@Admin ha scritto:Ci sono brutteeeee notizie. Rambo nella rete Embarassed
Scoppia lo scandalo alla Fidal-Coni ed ecco che arriva una badilata di MERDA sul ciclismo.
porcazozza Embarassed Crying or Very sad
Questo è suicidio.
Be lo scandalo sulla Fidal è un po' che gira..
e Rabottini è stato trovato positivo in un test fuori corsa UCI..
Scusa Meazza, dimmi dove sono state messe in relazione le due cose.

Non essere superficiale. Leggi sempre i singoli post e interpreti, mentre non colleghi mai fra loro i fatti.
Io so bene chi ha effettuato i controlli. Io non mi riferivo al controllo passato (il controllo di Rabottini è del 7 agosto ed era mirato, della target list).
Sto monitorando queste cose da due mesi e ho avuto informazioni al riguardo, ma siamo nel campo Uci.
Sono certo che quello che è arrivato a me (mi pare di averne parlato nel 3d del passaporto biologico) è arrivato anche a chi ha scritto questo post del Blog di CyclingPro:
http://blog.cyclingpro.it/2014/09/13/rambo-rabottini-affonda-un-ciclismo-medievale/

No, la mia frase è rivolta ai rischi presenti, e sino a martedì un rischio nazionale c'è.
Ma qua io silent Se leggi anche qua capisci, ma per cortesia non ne voglio parlare e per quello non ho risposto a Perobeach.
http://www.ciclopassione.com/t889p25-davide-cassani#13505
http://www.ciclopassione.com/t1573-mondiale-di-ponferrada-2014-le-nazionali#13509

Io voglio bene a questo sport e pian piano lo si cambierà nel modo più giusto e rispettoso del diritto.

Ps. Tu segui solo il ciclismo prof, se tu leggessi le cose federali capiresti di più questo momento particolare.
Però comprendo che siano cose da mal di testa e che uno il ciclismo se lo voglia solo godere.
Lo scandalo sulla Fidal deve ancora iniziare, quello che è emerso è l'1% di quello che già tutti sanno, ma se ne parla altrove.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
Lemond
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3136
Numero di Crediti : 8953
Reputazione CicloSpassionata : 718
Data d'iscrizione : 30.07.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da Lemond il Dom Set 14, 2014 11:01 am

Scusa Ben, che cos'è quello che tutti conoscono?


************************


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì Wink
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23648
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da BenoixRoberti il Dom Set 14, 2014 11:14 am

@Lemond ha scritto:Scusa Ben, dov'è che posso leggere qualcosa sullo scandalo Fidal-Coni?
Qua: http://www.ciclopassione.com/t184-il-doping-negli-altri-sport#13384

@Lemond ha scritto:E soprattutto che cos'è quello che tutti conoscono?
Quello che hai scritto tu. Il doping c'è in tutte le federazioni.
Una volta era gestito direttamente, sino al 1999.
Dal 2000 è "caldeggiato", con la responsabilità in caso di positività che cade come un tetto (non una tegola) sul solo atleta. Schwazer docet.
Le federazioni si sono limitate alle coperture.
Poi si arriva al paradosso del dott. Fiorella che è ampiamente sospettato di avere coperto (limitiamoci a questo) in Fidal il doping di Schwazer e altri (più per gli altri dove ci sono dichiarazioni testimoniali pesanti), mentre nella Fci faceva il medico della nazionale e componente della CTS (Commissione Tutela Salute Laughing) e nell'Uci decideva le sorti dei ciclisti coi valori fuori norma.

Ragazzi qua siamo di fronte a veri artisti dell'ipocrisia Very Happy diamogliene atto.

Ps. Come scrive sempre Francini:
la Fci vede i suoi nazionali un giorno all'anno, mentre tutte le altre federazioni li hanno tutto l'anno.
Era giusto puntare il dito sul ciclismo e colpire il doping dei singoli soggetti e club societari per distogliere l'attenzione dalle federazioni che dipendono direttamente dal Coni e portano i loro atleti olimpici alla causa azzurra.

Per questo è bene non mostrare il fianco adesso ... in questo momento specifico.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

meazza
E3 Harelbeke
E3 Harelbeke

Messaggi : 1236
Numero di Crediti : 5272
Reputazione CicloSpassionata : 113
Data d'iscrizione : 13.10.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da meazza il Dom Set 14, 2014 1:36 pm

@BenoixRoberti ha scritto:

Ps. Tu segui solo il ciclismo prof, se tu leggessi le cose federali capiresti di più questo momento particolare.
Però comprendo che siano cose da mal di testa e che uno il ciclismo se lo voglio solo godere.
Lo scandalo sulla Fidal deve ancora iniziare, quello che è emerso l'1% di quello che già tutti sanno, ma se ne parla altrove.
1) Sembravano messe in relazione perché erano scritte nello stesso messaggio
2) Seguo solo il ciclismo prof , perché nelle categorie giovanili su quello italiano c'e' da mettersi le mani nei capelli.. e sai benissimo che molti corridori di talento smettono prima di arrivare tra gli Under.. perché non vogliono sottostare alla legge piu' ti dopi piu' vinci
3) Seguo poco l'atletica.. pero' anche se emergeranno altri fatti (mi pare si parli di un lunghista.. un maratoneta..) , cambiera' poco per me , è uno sport ormai minore
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23648
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da BenoixRoberti il Dom Set 14, 2014 2:18 pm

@meazza ha scritto:
1) Sembravano messe in relazione perché erano scritte nello stesso messaggio
2) Seguo solo il ciclismo prof , perché nelle categorie giovanili su quello italiano c'e' da mettersi le mani nei capelli.. e sai benissimo che molti corridori di talento smettono prima di arrivare tra gli Under.. perché non vogliono sottostare alla legge piu' ti dopi piu' vinci
3) Seguo poco l'atletica.. pero' anche se emergeranno altri fatti (mi pare si parli di un lunghista.. un maratoneta..) , cambiera' poco per me , è uno sport ormai minore
1) Sì, rivedendo il singolo post ... hai ragione.
Faceva parte di un discorso più complessivo e di altre cose che ho postato qua nel forum.
Senza una lettura complessiva ... la tua impressione è corretta. Ma ci sono decine di post, compresi quelli nel 3d sul doping negli altri sport.

2) Hai scritto una immane fesseria, puramente emozionale e ad effetto, perché tu sei fermo a dieci anni fa.
Però, purtroppo, posso dirti che l'aver eliminato da parte della Fci il monitoraggio dei ragazzi juniores ed under23 (col medico sportivo) la sensazione netta è che le cose siano peggiorate dallo scorso anno. Ma nel complesso le cose erano parecchio cambiate in positivo (nel senso di veramente positivo Very Happy).

3) Cosa c'entra l'atletica? Surprised
Il ragionamento è complessivo (modello sportivo del Coni) e ti invito a leggere gli articoli e non solo i titoli.
Sennò come fai a parlarne?
Lo scandalo parte da lì, dall'atletica, ma non è solo dell'atletica,
Ti invito a leggere un articolo di Franco Arturi sulla Gazzetta.
Meazza capisco che sei uno specializzato nell'osservare il dito, ma una volta tanto guarda la luna.

Comunque relativamente al 1) io devo sforzarmi anche di guardare il dito. Twisted Evil Wink
Quando ce vò ce vò Embarassed  ahimè Chiedo venia

Leggi qua:
http://www.ciclopassione.com/t184-il-doping-negli-altri-sport#13539

Ps. Davvero non mi postare cose così, perché esprimendosi in questo modo si fa l'apologia della superficialità.
E se apri la porta alla superficialità è legittimato a sparare minchiate anche un ipotetico trollo.
Nel contempo cazziami se scrivo semplificando come sopra.
Mando PM a te e Perob ... E' dovuta su Coni/etc.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

meazza
E3 Harelbeke
E3 Harelbeke

Messaggi : 1236
Numero di Crediti : 5272
Reputazione CicloSpassionata : 113
Data d'iscrizione : 13.10.13

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da meazza il Dom Set 14, 2014 2:43 pm

Parto dal fondo
1) mai mi sognerei minimamete di sgridarti (ne sai piu' di me) , c mancherebbe
2) Sull'Atletica non seguo (gli sport son tanti e ce ne sono molto più interessanti a parer mio , in piu' ho poco tempo ultimamente) , ho letto un pochino della vicenda Schwarzer e il resto..
Pero' non posso controbbattere su nulla (proprio perché non son informato)
Tranne che se ne parla da un po (negli ultimi 10 giorni un po' di più)
3) Su federazioni che coprono e aiutano gli atleti nulla di nuovo
4) Su Under e Juniores.. posso giudicare solo dagli ordini arrivi (dominati sempre dalle stesse squadre..) e da qualche voce che mi è arrivata (non positiva)
Il numero dei corridori e delle corse è in drastica riduzione.. se va avanti cosi non ci saranno piu' ne corridori ne corse.. andranno tutti nelle granfondo (ma questa è un altro discorso)
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23648
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da BenoixRoberti il Dom Set 14, 2014 3:11 pm

1) Devi. Anzi, te lo ordino! Smile
Scherzi a parte, non siamo un forum, ma piuttosto una piattaforma di condivisione.
Io grazie a te e Lemond leggo anche di rugby e vengo guidato ad una qualità, che se dovessi cominciare da zero ci metterei mesi. Fine OT
2) Fai un piccolo sforzo perché vedrai che sono informazioni che riguardano anche il ciclismo, non gli atleti ma i suoi medici, portati nel ciclismo dai suoi dirigenti. Di Rocco era stato per qualche anno Segretario Generale della Fidal e questi sono arrivati nel ciclismo dopo che Di Rocco è rientrato come Presidente FCI
3) Nulla di nuovo ... il metodo è diverso, indiretto, caldeggiato senza compromettersi direttamente.
Servono soldi per ... Ti faccio avere lo sponsor e poi sono cavoli tuoi.
Era quasi meglio il doping di stato appaltato ai ferraresi negli anni 80. Una volta da Roma a Ferrara ci andavano lungo l'Autosole fino a Bologna, recentemente da Roma a Ferrara, ci si arrivava passando da Alba e dal cuneese.
4)
@meazza ha scritto:Il numero dei corridori e delle corse è in drastica riduzione.. se va avanti cosi non ci saranno piu' ne corridori ne corse.. andranno tutti nelle granfondo (ma questo è un altro discorso)
BINGO!
Ma non è un altro discorso. Se ne sta parlando in questi gg. Gli accessi al sito sono schizzati per questa nostra denuncia-inchiesta, a cui hanno collaborato parecchie persone stufe dei soprusi regolamentari gerarchi federali con interessi privati.
Un grosso dirigente federale, che fa grande business con le granfondo, fa di tutto, NONOSTANTE SIA DELLA FCI, a far apparire il ciclismo agonistico dilettantistico e professionistico come popolato da appestati. Il problema del doping, certamente presente, viene enfatizzato proprio per favorire un progressivo spostamento verso il mondo delle Granfondo.
Il presidente federale, socio ma proprio socio, di costui, ha proposto di tesserare gli juniores anche come amatori.
Ora, uno juniores partecipa alle gare e qualche soldino lo porta a casa (pochi, tanti, deprecabili e magari da qualche club non proprio ..., ma lo porta a casa), mentre se partecipa alle granfondo i soldi li sborsa dandoli agli organizzatori di granfondo, quelli di cui sopra.
Un piccolissimo conflitto di interessi.

Per questo Meazza ti dicevo che le cose vanno conosciute nella loro globalità e complessità.
E' stato un piacere. :qua la mano:


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

Contenuto sponsorizzato

Re: Bollettino delle positività all'antidoping

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mer Nov 21, 2018 11:40 am