CICLOPASSIONE FORUM CICLISMO

Benvenuto - Welcome
CICLOPASSIONE FORUM CICLISMO

Il salotto virtuale dove discutere di grande CICLISMO - Iscriviti e condividiamo tutti la PASSIONE per il CICLISMO


Peter Sagan

Condividi
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23464
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Peter Sagan

Messaggio Da BenoixRoberti il Mar Ago 20, 2013 9:45 am

Promemoria primo messaggio :

E' forse il caso di aprire un 3d su questo enorme personaggio che, piaccia o non piaccia, è un patrimonio immenso per il nostro sport.

SITO UFFICIALE: http://www.petersagan.com/
TWITTER: https://twitter.com/petosagan
FACEBOOK: https://www.facebook.com/PeterSagan?ref=ts&fref=ts
WIKIPEDIA: http://it.wikipedia.org/wiki/Peter_Sagan
CICLOWEB: http://www.cicloweb.it/ciclista/137673/peter-sagan.html
CQ RANKING: http://www.cqranking.com/men/asp/gen/rider.asp?riderid=12193





Ultima modifica di BenoixRoberti il Ven Gen 01, 2016 4:16 pm, modificato 1 volta


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Peter Sagan

Messaggio Da vallelvo il Mar Mar 25, 2014 8:54 pm

Io intendevo anche altro per la Roubaix......sarebbe suo terreno, visto il precedente Embarassed 

Maìno della Spinetta
Gand-Wevelgem
Gand-Wevelgem

Messaggi : 260
Numero di Crediti : 2560
Reputazione CicloSpassionata : 35
Data d'iscrizione : 05.08.13
Età : 37

Re: Peter Sagan

Messaggio Da Maìno della Spinetta il Mar Mar 25, 2014 9:12 pm

fermo in volata, fermo sullo scatto di Kwiatowski,
non è che non è ancora al top/inverno difficile. Forse ha proprio messo nel mirino le classiche belghe, e si è rilassato un po' d'inverno. L'anno scorso e due anni fa fece delle stagioni lunghe, pazzesche, forse anche logoranti. Magari quest'anno prova a razionalizzarsi.

Comunque non vederlo con Nibali e Hoogerland sulla Cipressa mi è spiaciuto.
Il Lombardia in cui Rominger e Chiappucci attaccaronoo a più di 100 km dal traguardo attende ancora di essere emulato.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23464
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Peter Sagan

Messaggio Da BenoixRoberti il Dom Apr 13, 2014 7:27 pm

Dopo la gara odierna fa un certo effetto rivedere questo video e risentire le parole di Peterone.


Non disputare la Roubaix lo scorso anno è stato un grosso errore. Certamente Peter sarebbe cresciuto quel tanto che gli avrebbe consentito di correre più tranquillo oggi e non essere costretto ad anticipare l'Arbre Magique. Non dobbiamo dimenticarci che ha vinto un ottimo corridore, ma comunque un corridore che è rientrato sui primi dopo il Pavé dell'Arbre, ovvero il settore di Gruson.
E quelle energie spese prima del Carrefour, energie che a Sagan sono mancate nel finale, le avrebbe potute risparmiare avendo una migliore tenuta sulle pietre. In tal caso lui avrebbe anche avuto la possibilità di agganciare Terpstra e non solo di rimanere lì ... al gancio.

Però va sottolineato che, alla luce del suo essere ancora acerbo per Roubaix, ha disputato una signora corsa, ottenendo probabilmente il massimo possibile.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
Lemond
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3136
Numero di Crediti : 8769
Reputazione CicloSpassionata : 718
Data d'iscrizione : 30.07.13

Re: Peter Sagan

Messaggio Da Lemond il Lun Apr 14, 2014 10:37 am

@BenoixRoberti ha scritto:Dopo la gara odierna fa un certo effetto rivedere questo video e risentire le parole di Peterone.


Non disputare la Roubaix lo scorso anno è stato un grosso errore. Certamente Peter sarebbe cresciuto quel tanto che gli avrebbe consentito di correre più tranquillo oggi e non essere costretto ad anticipare l'Arbre Magique. Non dobbiamo dimenticarci che ha vinto un ottimo corridore, ma comunque un corridore che è rientrato sui primi dopo il Pavé dell'Arbre, ovvero il settore di Gruson.
E quelle energie spese prima del Carrefour, energie che a Sagan sono mancate nel finale, le avrebbe potute risparmiare avendo una migliore tenuta sulle pietre. In tal caso lui avrebbe anche avuto la possibilità di agganciare Terpstra e non solo di rimanere lì ... al gancio.

Però va sottolineato che, alla luce del suo essere ancora acerbo per Roubaix, ha disputato una signora corsa, ottenendo probabilmente il massimo possibile.

Per me ha ottenuto più del massimo, perché il posto suo (secondo me) era nel gruppetto con Dèmare.


************************


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì Wink
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23464
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Peter Sagan

Messaggio Da BenoixRoberti il Lun Apr 14, 2014 10:41 am

Io non la vedo molto distante da te fra Dèmare e Sagan, con l'unica differenza che Démare meritava di essere anche lui nel gruppo di Peterone. Laughing 


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
Lemond
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3136
Numero di Crediti : 8769
Reputazione CicloSpassionata : 718
Data d'iscrizione : 30.07.13

Re: Peter Sagan

Messaggio Da Lemond il Lun Apr 14, 2014 10:56 am

Entrambi abbiamo sbagliato l'accento su Démare Twisted Evil . Per me i due ieri erano un po' dietro ai migliori, ma posso sbagliare.


************************


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì Wink
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23464
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Peter Sagan

Messaggio Da BenoixRoberti il Lun Apr 14, 2014 11:30 am

Lo vedi che mi contagi? Dalle altre parti lo avevo scritto giusto Laughing

Sì, erano leggermente inferiori ma, come ben sai, per me quello non conta nulla nel tabellino dei meriti.
Tu puoi ciecamente negare il valore della prestazione dello slovacco, ma la sua corsa è stata cristallinamente intelligente.
Si sarebbe potuto risparmiare l'attacco col senno di poi, perché parte dei componenti del gruppo è rientrato sulla fuga, però dal basso del suo essere acerbo e del suo essere "inferiore" a molti big ha fatto una corsa stupenda.
Facendo un paragone fra la sua corsa ed il quasi coetaneo Vanmarcke, io promuovo Peter e boccio Sep, che fino ad un certo punto aveva la squadra che aveva corso meglio.

Tu sottovaluti (e disprezzi) troppo le qualità di questo ragazzo slovacco.
Poi parallelamente devo confessare che io ho sempre avuto una grande simpatia per i corridori di Cechia e Slovacchia. E questo mi ha aiutato parecchio a stravedere da subito per Peter.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
Lemond
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3136
Numero di Crediti : 8769
Reputazione CicloSpassionata : 718
Data d'iscrizione : 30.07.13

Re: Peter Sagan

Messaggio Da Lemond il Lun Apr 14, 2014 1:33 pm

@BenoixRoberti ha scritto:Lo vedi che mi contagi? Dalle altre parti lo avevo scritto giusto Laughing

Sì, erano leggermente inferiori ma, come ben sai, per me quello non conta nulla nel tabellino dei meriti.
Tu puoi ciecamente negare il valore della prestazione dello slovacco, ma la sua corsa è stata cristallinamente intelligente.
Si sarebbe potuto risparmiare l'attacco col senno di poi, perché parte dei componenti del gruppo è rientrato sulla fuga, però dal basso del suo essere acerbo e del suo essere "inferiore" a molti big ha fatto una corsa stupenda.
Facendo un paragone fra la sua corsa ed il quasi coetaneo Vanmarcke, io promuovo Peter e boccio Sep, che fino ad un certo punto aveva la squadra che aveva corso meglio.

Tu sottovaluti (e disprezzi) troppo le qualità di questo ragazzo slovacco.
Poi parallelamente devo confessare che io ho sempre avuto una grande simpatia per i corridori di Cechia e Slovacchia. E questo mi ha aiutato parecchio a stravedere da subito per Peter.

No, ti sbagli, perché io non sottovalùto (qui l'accento è giusto, per quel che permette la tastiera Wink ) le sue qualità e anzi ieri, come ha scritto Graziano, ha anche corso molto bene. Però io vedo anche i suoi difetti, magari ingranditi e, prima fra tutti la *buzzurrite* e questo a me non piace, come un mi garbano nemmeno quelli che dànno del tu a tutti.  Very Happy


************************


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì Wink
avatar
eliacodogno
Tirreno-Adriatico
Tirreno-Adriatico

Messaggi : 885
Numero di Crediti : 4121
Reputazione CicloSpassionata : 184
Data d'iscrizione : 30.07.13
Età : 30
Località : Susa (TO)

Re: Peter Sagan

Messaggio Da eliacodogno il Lun Apr 14, 2014 1:53 pm

Comunque al di là dell'essere buzzurro, tamarro o quel che pare a voi, mai avrei immaginato, se me l'avessero detto ad inizio 2012 per esempio, che al termine (per lui) della primavera 2014 Sagan sarebbe stato ancora a secco di Classiche.

- Le prestazioni scarsine di tutti i verdi sarebbero dovute a cambiamenti nell'allenamento, evidentemente non correttamente metabolizzati, Soprattutto per Sagan si cercava un miglioramento nel fondo che non è stato trovato mi pare, visto che è andato peggio che mai.

- Nelle corse del Nord comunque la Cannondale, anche con tutti in grande spolvero, non è una corazzata. Invece alla Sanremo il supporto di De Marchi è stato grandioso e purtroppo inutile.

Alla luce di questi due elementi mi pare ovvio che Peter di classiche ne vincerà, soprattutto imparando a conoscersi e trovando un maggiore supporto da parte dei compagni, ma forse gli è stata cucita troppo in fretta la veste di cannibale (non vorrei essere frainteso e cucirgli addosso la veste di incompiuto, lungi da me).


************************


Davide
avatar
Lemond
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3136
Numero di Crediti : 8769
Reputazione CicloSpassionata : 718
Data d'iscrizione : 30.07.13

Re: Peter Sagan

Messaggio Da Lemond il Lun Apr 14, 2014 2:02 pm

@eliacodogno ha scritto:Comunque al di là dell'essere buzzurro, tamarro o quel che pare a voi, mai avrei immaginato, se me l'avessero detto ad inizio 2012 per esempio, che al termine (per lui) della primavera 2014 Sagan sarebbe stato ancora a secco di Classiche.

- Le prestazioni scarsine di tutti i verdi sarebbero dovute a cambiamenti nell'allenamento, evidentemente non correttamente metabolizzati, Soprattutto per Sagan si cercava un miglioramento nel fondo che non è stato trovato mi pare, visto che è andato peggio che mai.

- Nelle corse del Nord comunque la Cannondale, anche con tutti in grande spolvero, non è una corazzata. Invece alla Sanremo il supporto di De Marchi è stato grandioso e purtroppo inutile.

Alla luce di questi due elementi mi pare ovvio che Peter di classiche ne vincerà, soprattutto imparando a conoscersi e trovando un maggiore supporto da parte dei compagni, ma forse gli è stata cucita troppo in fretta la veste di cannibale (non vorrei essere frainteso e cucirgli addosso la veste di incompiuto, lungi da me).

Su quanto scrivi niente da eccepire, penso anch'io che sarà un grande classicomane, però spero di no.  Very Happy


************************


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì Wink
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23464
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Peter Sagan

Messaggio Da BenoixRoberti il Lun Apr 14, 2014 2:08 pm

Il rischio c'è e la pressione addosso era/è notevole.
Però, se una massa di ciclofili, anche di bocca buona ed antica, hanno visto in lui quel sapore antico di cannibale una ragione ci deve essere. Se il suo trend si "normalizzasse" in un "vegetariano" o "vegano" ciclistico sarebbe un enorme peccato. Ma sono fiducioso, resto fiducioso.

Il fatto è che Fiandre e Roubaix non le vinci senza squadra, sono gare per orchestra, non per cantautori o garage band come la Cannondale. E questo è un problema più complesso di un monumentale sbocciare dello slovacco.

Infine in linea generale vale la legge dei vecchi (regola amara anche per Vanmarcke).
Per gli under 26 (26 anni compresi) la vita è dura, molto dura. Pane e gavetta.





************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
eliacodogno
Tirreno-Adriatico
Tirreno-Adriatico

Messaggi : 885
Numero di Crediti : 4121
Reputazione CicloSpassionata : 184
Data d'iscrizione : 30.07.13
Età : 30
Località : Susa (TO)

Re: Peter Sagan

Messaggio Da eliacodogno il Lun Apr 14, 2014 2:24 pm

Sull'età concordo abbastanza, sull'orchestra più o meno, vista l'assistenza che ha avuto negli anni Cancellara. Ma si sa che quello è un caso a parte...


************************


Davide
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23464
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Peter Sagan

Messaggio Da BenoixRoberti il Lun Apr 14, 2014 2:26 pm

@eliacodogno ha scritto:Cancellara. Ma si sa che quello è un caso a parte...


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23464
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Peter Sagan

Messaggio Da BenoixRoberti il Mer Lug 16, 2014 5:30 pm

Sagan è un cavallo di razza purissima, ma sta perdendo la trebisonda.
Oggi vorrei essere il suo DS e prenderlo a calci nel sedere per il suo bene.
Non si può correre così.
 calcinculo 


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
eliacodogno
Tirreno-Adriatico
Tirreno-Adriatico

Messaggi : 885
Numero di Crediti : 4121
Reputazione CicloSpassionata : 184
Data d'iscrizione : 30.07.13
Età : 30
Località : Susa (TO)

Re: Peter Sagan

Messaggio Da eliacodogno il Mer Lug 16, 2014 7:35 pm

Come scritto di là penso che avverta la pressione, e naturalmente più è controllato, più sente di dover vincere, più corre male. Oggi penso che mettersi nelle mani dei compagni di squadra che stavano lavorando alla grande fosse l'unica soluzione; quando ha promosso un'azione di gruppetto s'è subito capito come sarebbe finita


************************


Davide

apache
Gand-Wevelgem
Gand-Wevelgem

Messaggi : 309
Numero di Crediti : 2611
Reputazione CicloSpassionata : 57
Data d'iscrizione : 03.08.13

Re: Peter Sagan

Messaggio Da apache il Mer Lug 16, 2014 10:37 pm

Per me è nervoso perché è il primo a rendersi conto che la condizione non è quella degli anni scorsi.
E' vero che gli corrono tutti contro. E' vero che la squadra è scarsa.
Ma, in condizioni simili, l'anno scorso un paio di tappe le portava a casa.
E troppe colpe alla squadra non le darei. Se riesce a tenere bene o male chiusa la corsa e portarlo a giocarsi la vittoria, mi pare abbia fatto il suo lavoro.


************************


Pippo Pozzato è un personaggio mitologico di twitter, come Not Mauro Vegni
avatar
eliacodogno
Tirreno-Adriatico
Tirreno-Adriatico

Messaggi : 885
Numero di Crediti : 4121
Reputazione CicloSpassionata : 184
Data d'iscrizione : 30.07.13
Età : 30
Località : Susa (TO)

Re: Peter Sagan

Messaggio Da eliacodogno il Gio Lug 17, 2014 8:47 am

Secondo me la forma è paragonabile a quella degli anni scorsi, in fondo si è piazzato in tante tappe dimostrando di esserci. Il problema, rispetto al passato, è che è molto più controllato e non può più correre di rimessa sul Cancellara di turno. E ovviamente se corre come ieri ci mette del suo creando le condizioni per buttare un sacco di energie, farsi mettere in mezzo e crearsi anche qualche nemico in gruppo...


************************


Davide
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23464
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Peter Sagan

Messaggio Da BenoixRoberti il Gio Lug 17, 2014 9:03 am

Sono d'accordo, il calo paventato da CarLemond (in verità si limitava ad una ipotesi) è un suo artificio dialettico, comunque non senza alcune valide argomentazioni (ingaggio stellare, l'essere arrivato, l'essere personaggio pubblico, ecc.).
Nella realtà se andiamo a vedere, negli anni scorsi dava la botta sola al momento giusto e portava a casa il massimo risultato.
Quest'anno è protagonista alla pari sia con i velocisti che con i big della classifica nelle tappe mosse e anche impegnative.
In questi primi 10 gg è stato parecchio davanti, anche con fughe molto discutibili come quella per i punti nel tappone dei Vosgi.
Non è selettivo, è sempre presente e si espone, si fa inimicizie (nemici è forse eccessivo).
In più è forte, potrebbe vincere in volata come arrivare da solo, e perciò è normale che gli altri gli corrano contro. E' pacifico, va da sé.
In una situazione del genere la squadra dovrebbe guidarlo, invece di lasciarlo fare e lasciarlo a picchiare il naso.
In questi giorni ha commesso degli errori enormi che, a mio avviso, invece di diminuire la percezione del suo potenziale, me la accresce. Ed è proprio questo che rafforza la sua (e anche nostra) frustrazione per la paura di perdere un talento cristallino (per di più per annegamento nel bicchiere).

Venendo ad oggi, Sagan non deve puntare alla azione personale velleitaria, come ha fatto ieri.
La squadra deve tirare sull'ultima lunga ma facile salita per mettere in difficoltà un non perfetto (ma in recupero) Degenkolb, per poi fare blocco attorno al proprio talento, lanciandolo in un arrivo che ben si presta alle caratteristiche dello slovacco.
Per il bene del ciclismo mi auguro che riesca ad ottenere la benedetta vittoria per ritrovare tranquillità ed equilibrio.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
eliacodogno
Tirreno-Adriatico
Tirreno-Adriatico

Messaggi : 885
Numero di Crediti : 4121
Reputazione CicloSpassionata : 184
Data d'iscrizione : 30.07.13
Età : 30
Località : Susa (TO)

Re: Peter Sagan

Messaggio Da eliacodogno il Gio Lug 17, 2014 10:04 am

Infatti nemici è eccessivo, penso stia attraversando la fase in cui mostra palesemente la sua forza e puntualmente viene fregato, in questo credo abbia senso il paragone con il Cancellara di alcune stagioni fa. Però dall'alto delle proprie caratteristiche Fabian deve capire che può correre più da furbo


************************


Davide
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23464
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Peter Sagan

Messaggio Da BenoixRoberti il Gio Lug 17, 2014 10:12 am

@eliacodogno ha scritto:Fabian deve capire che può correre più da furbo
Peter!

Ps. freudiano Very Happy


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23464
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Peter Sagan

Messaggio Da BenoixRoberti il Lun Ago 11, 2014 11:37 am

Pubblicità divertente e ruspantissima di Peter Sagan dei buonissimi carciofini croccanti, gli artichoke che vanno tanto nei paesi dell'est, in Turchia e Israele, dove personalmente li ho conosciuti e divorati in quantità. Very Happy 



************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10340
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Peter Sagan

Messaggio Da vallelvo il Lun Ago 11, 2014 12:06 pm

In quel paese i topinambur hanno il sapore degli artichoke?
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23464
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Peter Sagan

Messaggio Da BenoixRoberti il Lun Ago 11, 2014 12:09 pm

@vallelvo ha scritto:In quel paese i topinambur hanno il sapore degli artichoke?
E' il tubero di quel tipo di carciofo.

Fa parte, credo, delle mode importate dall'America, cose che da noi però fanno fatica ad attecchire, perché negli appetitizer abbiamo più varietà di qualsiasi altro paese al mondo (alla faccia dei francesi Laughing).


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10340
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Peter Sagan

Messaggio Da vallelvo il Lun Ago 11, 2014 12:52 pm

Nell'orto di mio marito crescono abbastanza bene. I topinambur sono delizia del palato con la Bagna cauda, ed un buon bicchiere di vino....Qui ci vorrebbe il nostro esperto..... Smile
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23464
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Peter Sagan

Messaggio Da BenoixRoberti il Sab Set 27, 2014 8:39 pm

La saga Sun Root continua.


E per Citroen (quale altro ciclista era testimonial Citroen?) va nello spazio?


E domani 28 settembre saprà atterrare al momento giusto?


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

apache
Gand-Wevelgem
Gand-Wevelgem

Messaggi : 309
Numero di Crediti : 2611
Reputazione CicloSpassionata : 57
Data d'iscrizione : 03.08.13

Re: Peter Sagan

Messaggio Da apache il Dom Set 28, 2014 9:29 pm

Oggi Sagan assolutamente inconsistente. 
Da suo tifoso sono particolarmente deluso. In fondo un Gilbert, in pessima stagione, ha fatto vedere di esserci comunque nell'appuntamento principale dell'anno.
Vedremo l'anno prossimo, ma possiamo dire che quest'anno è stato gettato via.


************************


Pippo Pozzato è un personaggio mitologico di twitter, come Not Mauro Vegni

Contenuto sponsorizzato

Re: Peter Sagan

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Lun Mag 21, 2018 6:48 am