CICLOPASSIONE FORUM CICLISMO

Benvenuto - Welcome
CICLOPASSIONE FORUM CICLISMO

Il salotto virtuale dove discutere di grande CICLISMO - Iscriviti e condividiamo tutti la PASSIONE per il CICLISMO


Politica, Economia e Attualità

Condividi
avatar
Rojo
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 85
Numero di Crediti : 2079
Reputazione CicloSpassionata : 8
Data d'iscrizione : 31.07.13

Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da Rojo il Mer Lug 31, 2013 9:31 pm

Promemoria primo messaggio :

Come da titolo, thread adibito alle discussioni inerenti la politica, l'economia e i fatti di attualità.


************************


Lorenzo

BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Data d'iscrizione : 31.07.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Mar Gen 07, 2014 11:18 pm

Si parla di ciclismo e mondiali, ma l'argomento è molto politico e riguarda le nostre tasche, ricollegandosi ad un discorso sul Bel Loschino di Firenze:
http://www.ciclopassione.com/t594-toscana-2013-i-mondiali-da-40-milioni-di-euro-visti-da-quattro-gatti-nel-mondo#3064

Lemure
Tour Down Under
Tour Down Under

Messaggi : 14
Numero di Crediti : 1790
Reputazione CicloSpassionata : 2
Data d'iscrizione : 19.11.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da Lemure il Gio Gen 09, 2014 12:49 am

non sono cifre che interessano i giudici e poi non possono togliere l'ultimo puntello alla casta. Renzi è una garanzia per tutta la casta in questa fase, da destra a sinistra. Napisan non permetterà mai una indagine sull'ultimo baluardo della politica italiana che l'ha eletto, dopo arriverebbero i carri armati
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Ven Gen 10, 2014 2:03 pm

@Lemure ha scritto:non sono cifre che interessano i giudici e poi non possono togliere l'ultimo puntello alla casta. Renzi è una garanzia per tutta la casta in questa fase, da destra a sinistra. Napisan non permetterà mai una indagine sull'ultimo baluardo della politica italiana che l'ha eletto, dopo arriverebbero i carri armati
Caro Lemure, con lo stesso spirito espresso in questo post a Lemond:
http://www.ciclopassione.com/t650p50-libri-non-di-ciclismo-religione-ed-altro#3112
ti dico che io rifiuto ogni pensiero che ci fa scrivere che la storia è già scritta ed irreversibile.
E' un atteggiamento che serve solo a risparmiarci il dolore dell'illusione e della mancata speranza.
Impariamo a perdere quando si perde ed a soffrire per una speranza dimostratasi vana, ma non si deve rinunciare a vivere, ovvero teniamoci stretto il luogo dove si vince e si perde, come ci insegna lo sport.
Stavolta perdona tu la mia franchezza. Wink


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
Lemond
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3136
Numero di Crediti : 8889
Reputazione CicloSpassionata : 718
Data d'iscrizione : 30.07.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da Lemond il Sab Gen 18, 2014 11:03 am

A Sua insaputa
massimo gramellini
In che modo reagisce agli imprevisti una struttura provata a tutte le intemperie come la Chiesa? Lo abbiamo verificato ieri, quando una suorina del Salvador di stanza a Rieti ha vinto il premio Scajola 2014 «A Sua insaputa». Martedì notte le consorelle avevano telefonato in ospedale per denunciare i sintomi di una malattia misteriosa: la ragazza aveva il ventre attraversato da forti dolori. La visita di rito ha svelato l’enigma: gravidanza al nono mese.  

E qui sono cominciate le reazioni, tutte all’insegna dello stupore. «Non è possibile, sono una suora» ha detto la suora, come se la qualifica valesse da contraccettivo. «Non potevamo immaginare una cosa simile» hanno aggiunto le consorelle, che avranno attribuito il pancione degli ultimi tempi a un’indigestione di panini imburrati. Francamente esagerata la reazione della madre superiora: «Ha fatto tutto da sola». E no, Madre: un aiutino, ancorché minimo, ci sarà pure stato, a meno di voler scomodare paragoni impegnativi. Ci si chiede piuttosto se nell’ultimo anno il presidente francese Hollande non abbia compiuto una visita di Stato a Rieti. Ma la Superiora si è superata quando ha detto: «Proprio non riesco a capire perché ci sia così tanta attenzione attorno a questa storia». Azzardiamo una risposta: perché in un mondo annoiato a morte dal ripetersi monotono delle stesse miserie, il parto della suorina conserva una freschezza che il ricordo ormai sbiadito della monaca di Monza non basta a offuscare. Come sempre è toccato a papa Bergoglio metterci una pezza: al neonato è stato dato il nome di Francesco.


************************


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì Wink
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Sab Gen 18, 2014 2:59 pm

C'è un aspetto gioioso che mette d'accordo tutti in questa vicenda (vabbeh la madre ne avrà colto un altro circa nove mesi fa Razz), e questo aspetto si chiama Francesco Very Happy
Il messaggio politico è buono per tutti: Viva la Vita! cheers


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Dom Gen 19, 2014 4:02 pm

Renzi: «Profonda sintonia con Forza Italia»

Io: «Mai avuto dubbi» diavoletto





************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Dom Gen 26, 2014 3:09 pm

Quanto aspetterà il nostro lurido governo corrotto a mandare a casa questo Ladro Criminale di Stato, al secolo Antonio Mastrapasqua, ladro e vessatore di milioni di italiani:
http://www.repubblica.it/politica/2014/01/26/news/mastrapasqua_in_conflitto_di_interessi_i_carabinieri_accett_crediti_non_esigibili_come_presidente_dellinps-76943820/

Si può augurare il peggio del peggio ad un criminale così?
Lo so che bisogna contenersi, ma quanta gente finisce a soffrire per colpa di ladri seriali come questi?!

Perché un personaggio di questo genere è protetto, blindato, coperto da un esercito bipartisan?
http://www.report.rai.it/dl/docs/1350844045391dirigenti_di_classe_report_pdf.pdf









Indispensabile il plug-in di videolan: http://get.videolan.org/vlc/2.1.2/win32/vlc-2.1.2-win32.exe
Consigliati Google Chrome e Firefox. Attendere qualche istante per il caricamento (anche 20-30 sec).


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Mer Gen 29, 2014 6:28 pm

Spero di non vedere più la Boldrini in Parlamento. Che persona squallida. Compagna grembiulino e compass ... ione.
Il Partito Detenuti sta derubando gli italiani di 7 miliardi di euro per farsi finanziare la campagna elettorale da Bazoli, Profumo & co.. Un ladrocinio continuo.
C'è solo la ribellione a questo punto.

Le televisioni sono ormai un monocolore Renzi, un qualcosa che ricorda tanto il 1994 berlusconiano. La 7 è quasi militarizzata in questa operazione, con il sergente Myrta Merlino a svettare.
Peccato che la predicatrice del nuovismo e dell'onestà Myrta Merlino sia un prodotto di Giovanni Minoli (piddino ex craxiano), nonché moglie di Domenico Arcuri, da anni amministratore delegato di un carrozzone di Stato: Sviluppo Italia. Ma cara Myrta come fai a fare la predicatrice? Mi dài il vomito!

La mia vicina di casa, di simpatie Pd e che lavora per un istituto di rilevazione, la scorsa settimana mi diceva che i dati dei sondaggi sono tutti terribilmente addomesticati a vantaggio del Pd che è al momento attorno al 25%. Gli istituti vedono come la peste il M5S perché questo non sarà mai un loro cliente ed hanno pertanto la necessità di supportare Pd e Pdl.

Nessuno ha dimenticato come i sondaggi prima delle politiche davano il M5S al 16% e poi il risultato fu ben maggiore. E' ovvio che quello non fu un errore. Come non è un errore quello attuale.
Con tutti i difetti di Grillo, è evidente come ci sia un potere corrotto che faccia di tutto per impedire alcuna riforma dal basso.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Gio Gen 30, 2014 10:09 pm

Corsi e ricorsi storici.



************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Sab Feb 01, 2014 1:11 am

Oggi ho vissuto una giornata burrascosa e stressante.
Mio padre da tre giorni non stava bene e peggiorava.
Per fortuna nella vita la presenza di alcune persone assume la valenza che, giusto o sbagliato, non si è percepita prima. Ho contattato la mia ex compagna che è medico per chiederle lumi e con i dati che le ho fornito mi ha indirizzato su cosa fare, azzeccando la diagnosi.
Mio padre era stato operato lunedì scorso e martedì mattina, senza preavviso lo hanno dimesso, nonostante, a detta del primario, avesse qualche "normale linea di febbre".
A casa aveva 38.
E' la sanità italiana bellezza!
Per quel tipo di intervento (doppia ernia inguinale, comunque invasivo) è previsto un solo giorno di ospedalizzazione. Disposizione della direzione sanitaria e della regione.

Mio padre ha una infezione ed ha dolori diffusi, non riesce nemmeno a parlare tanto è debole.
Stamattina l'ho portato al pronto soccorso e a quel punto lo hanno ricoverato.
Tramite la mia compagna, una anestesista amica è andata in reparto a chiedere la cartella clinica ed io ho chiesto il perché delle dimissioni, avvenute in presenza di febbre, al medico di turno al pronto soccorso, giovane, gentilissimo e scrupolosissimo.

A quel punto arriva il chirurgo che, nervoso, preoccupato e fregandosene dello stato di mio padre, accusa mio padre stesso di non avere nulla a seguito della operazione.
A quel punto sono insorto e l'ho zittito a male parole dicendogli che lo avrei portato in tribunale e che sarei uscito subito per andare dai Carabinieri e chiedere il sequestro della cartella. Lo avrei fatto senza problema alcuno. A quel punto l'energumeno si è placato e mi ha confidato l'imbarazzo del suo lavoro: "Cosa ci posso fare io? La Regione ci impone di dimettere i pazienti dopo un giorno per questi interventi. Cosa posso fare io, pagare personalmente? E io pure rischio in prima persona, perché se succede qualcosa ci vado di mezzo io, perché voi mi massacrate".
Ho capito e compreso il suo stato d'animo e non avevo più nulla da dirgli contro.
Non so se lui ha sbagliato qualcosa, ma di certo la sua non è una professione invidiabile.

Ho osservato in questa merdosa giornata i tanti/e ragazzi/e che lavoravano al pronto soccorso per uno stipendio da fame, gli infermieri, e da vergogna per responsabilità e competenza, i medici.
Tanta ammirazione per loro, anzi vero e proprio immenso affetto.

Cosa c'entra tutto questo con la politica?

Noi ogni giorno finiamo in questi conflitti tra poveri, tra frustrati e frustati, mentre una banda di ladri delinquenti seriali ci deruba ogni giorno e ci toglie i diritti fondamentali che i nostri padri ed i nostri nonni hanno sudato dolorosamente. Ho una rabbia in corpo verso la classe politica che non riesco più a contenere.
Sono un populista se dico questo e provo questi sentimenti?
Ok, sono un populista (e FIERO DI ESSERLO). Viva il popolo, che lavora, suda, soffre e aiuta pure chi soffre di più.

Ps. Ladri, attenzione, perché manca poco a che vi si venga a prendere ...


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
Lemond
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3136
Numero di Crediti : 8889
Reputazione CicloSpassionata : 718
Data d'iscrizione : 30.07.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da Lemond il Sab Feb 01, 2014 8:43 am

Purtroppo ormai da anni la situazione politica è questa: in Italia i politici non sono statisti, ma populisti-demagoghi e di conseguenza mirano al proprio interesse, considerando quello pubblico una cosa trascurabile. Se a questo si aggiunge il costo per ruberie e privilegi e il quadro è completo.  Evil or Very Mad 

P.S.

Il privilegio-ruberia più importante è quello nei confronti dell chiesa cattolica-apostolica-romana che ci costa circa 10 miliardi di euro all'anno.


************************


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì Wink

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10460
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da vallelvo il Sab Feb 01, 2014 9:34 am

Innanzitutto auguri al tuo famigliare.
In passato tutti approfittavano della sanità, ora ne facciamo le spese. Anche oggi gli anziani con basso reddito sono sempre dal medico. Analisi di  tutti i tipi, tanto non pagano i ticket. Gli abusi ancora ci sono.

Anche nella mia famiglia in passato ci sono stati "abusi" da parte di illustri personaggi del campo
medico. Siamo delle formichine da schiacciare, a volte non si ha la forza di combattere e si  accetta passivamente
Sei  sicuro che i ladri debbano temere di essere presi?
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Sab Feb 01, 2014 2:32 pm

@vallelvo ha scritto:Sei  sicuro che i ladri debbano temere di essere presi?
Grazie Vallelvo.
Ti rispondo con l'attualità:
http://www.corriere.it/politica/14_febbraio_01/inps-mastrapasqua-si-dimette-1ecbc9d6-8b41-11e3-bf44-9aaf223b3498.shtml

E' solo questione di tempo. La casta non è fatta di milioni di persone, ma di poche migliaia che vessano i milioni.
In questi due giorni ho visto tanta gente iper-responsabile e coscienziosa che presta più del tempo loro remunerato.
La sanità italiana sopravvive grazie alla coscienza e generosità di queste persone (italiane e straniere).
Voglio che queste persone contino di più in questo Paese. E sarà così.
L'importante è crederci, ribellarsi. Le cose possono cambiare.
Animo ragazzi.

Ps. Carlo, tu hai ragione ad evidenziare le vergogne vaticane e gli enormi interessi economici "vaticani".
Ma nella Chiesa, l'assemblea dei credenti (per te "credini"), ci sono tante brave persone che non mi sento di biasimare per il loro credo, ma solo di ringraziare per quello che fanno per "vivere meglio" facendo vivere meglio gli altri.
Per me che vivo in Lombardia, ti dico che non saprei come sarebbe la nostra società senza di queste bellissime persone.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
Lemond
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3136
Numero di Crediti : 8889
Reputazione CicloSpassionata : 718
Data d'iscrizione : 30.07.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da Lemond il Sab Feb 01, 2014 4:18 pm

@BenoixRoberti ha scritto:
Ma nella Chiesa, l'assemblea dei credenti (per te "credini"), ci sono tante brave persone che non mi sento di biasimare per il loro credo, ma solo di ringraziare per quello che fanno per "vivere meglio" facendo vivere meglio gli altri.
Per me che vivo in Lombardia, ti dico che non saprei come sarebbe la nostra società senza di queste bellissime persone.

Te lo dico io (per que che vale): senza la chiesa ci sarebbero lo stesso codeste brave persone che, però, oltre ad avere un animo buono, non avrebbero tutte quelle remore a cui un'ideologia folle li costringe. Sad


************************


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì Wink

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10460
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da vallelvo il Sab Feb 01, 2014 7:08 pm

La penso come Lemond, per l'esperienza vissuta.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Lun Feb 03, 2014 1:38 pm

Non reggo più quella bolsa della Boldrini. Stucchevole, strumentale, pretestuosa, vuota, altezzosa, spocchiosa.
ODIOSA!
capa sul muro


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Ven Feb 07, 2014 11:32 pm

Ci sono così poche notizie positive di questi tempi che questa è davvero di quelle che fanno UN ENORME PIACERE.
Probabilmente la politica cercherà di appropriarsene, ma chi se ne frega.

Il merito è solo della bella e laboriosa gente del Veneto e del Friuli.
LA ELECTROLUX SI E' DOVUTA RIMANGIARE QUEL VERGOGNOSO PIANO DI TAGLI E DI RICATTI.
 cheers cheers cheers cheers cheers cheers

Punti di vista diversi per un unico grande fatto di successo:
http://www.lastampa.it/2014/02/07/economia/electrolux-cambia-il-piano-industriale-lo-stabilimento-di-porcia-non-chiude-yLAzutMfRSQKHrhteYXbyN/pagina.html

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/07/electrolux-lo-stabilimento-di-porcia-non-chiude-pronti-a-nuovi-investimenti/873530/

http://www.lastampa.it/2014/02/07/economia/electrolux-cambia-il-piano-industriale-lo-stabilimento-di-porcia-non-chiude-yLAzutMfRSQKHrhteYXbyN/pagina.html

http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/economia/2014/7-febbraio-2014/giovannini-electrolux-ci-sono-soldi-fare-contratti-solidarieta-2224037220919.shtml

http://www.tgcom24.mediaset.it/economia/2014/notizia/electrolux-verso-revisione-piano_2025821.shtml


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Ven Feb 21, 2014 8:59 pm

Annunciato il Governo Renzi!
 Question Surprised Shocked scratch rendeer  e io vado sego tutto bravehearth boh calcinculo 


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10460
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da vallelvo il Ven Feb 21, 2014 10:05 pm

Non ci resta che.....sperare?
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Sab Feb 22, 2014 12:02 pm

@vallelvo ha scritto:Non ci resta che.....sperare?
Per me c'è poco da sperare. Il valore complessivo di questo governo è minore pure del deludentissimo Governo Letta e sono certo che farà una bella competizione (al peggio) con il Governo Monti che, pur nella sua mediocrità, dovette realizzare molti diktat europei.
Qua siamo ai dilettanti allo sbaraglio.

Agli Esteri non abbiamo più la Bonino che, aldilà di alcuni errori condivisi con alcuni colleghi, era una figura di spicco. Ora avremo una esperta di rapporti fra democratici italiani e democratici americani con amicizie alla Nato.

All'Università gli ometti grembiule e compasso hanno avuto il loro posto.

Ai Beni Culturali non c'è più un Bray ed abbiamo un franceschiello qualunque.

Alla Giustizia hanno messo un uomo del vecchio governo ombra democratico, insomma una ombra (e manco de vin).

All'economia ci starà un uomo di D'Alema e non c'è altro da dire. Avremo manovre basate sul gioco d'azzardo.

Infine mi si rizzano i capelli a vedere nel governo il capo delle Coop, un uomo di estrema sinistra (per le aziende degli altri), che esprime in economia idee di estrema destra "economica" quando ci sono di mezzo le sue Coop ed i suoi interessi, vedasi provvedimenti vessatori per i dipendenti Coop e .

Nella politica italiana continua infine una certa tendenza al troiame di Stato.

Preferisco glissare sulla Madia (madoooooo capa sul muro ma come si fa a mettere una che non sa dov'è, che vive in una bolla di sapone e che come curriculum ha solo un vecchio business col figlio di Re Giorgio?
Pietoso il completo con pantalone blu attillatissimo con cui si è presentata la Presti-Boschi, che mostrava un culone degno di una giovane Merdkel. Una macchietta di ministra-solita minestra.

Al Vice-Unto (definizione di Antonello Caporale) io dico che era meglio l'Unto, se non altro perché più originale.
Questo è una macchietta in tutto. Anzi una macchietta di una macchietta.

Ed i media dovranno fare miracoli per tenerlo in piedi artificialmente perché, fra poche settimane di fronte al vuoto, la gente si ribellerà e, citando Barca, DARA' DI TESTA.
Ed allora il Renzie farà la fine di un qualsiasi Stronzie di questa squallida politica e di questo squallido giornalismo leccaculista.

Dopo questa esperienza nefasta, Berlusconi tornerà inevitabilmente e disgraziatamente a governare questo Paese col 40% dei voti espressi ed il 15-20% della popolazione avente diritto a voto.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Sab Feb 22, 2014 1:21 pm

La Madia farà dimenticare coccodrilla Fornero.
Questa non c'è proprio. Chi la conosce, un mio amico romano mi ha detto peste e corna, è certo che questa riempirà le cronache di puttanate esilaranti. E devo dire che ha cominciato bene.


PEPPA LA MAIALA! Ma chi cavolo mettiamo al Governo?


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Sab Feb 22, 2014 1:22 pm



















RENZI HA SCIOLTO, NON LA RISERVA. HA SCIOLTO IL PD.
Un anno di vita massimo a questo partito.
Meglio Berlusconi di questi. Almeno ha il dono dell'originalità in tutto, nel bene e nel male.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Lun Feb 24, 2014 3:18 pm

Mai sentito tante supercazzole come sentendo oggi il sindaco biskero di FiRenzie.
E vai ... col governo di StRenzie.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Mar Mar 04, 2014 9:44 am

Quanti anni sono passati da "La vita è bella" a "La grande bellezza"?
Una era geologica. Si è passati da un inno alla vita alla esaltazione della morte cerebrale, da un mondo che si ribella al brutto ad un mondo che si adatta a tutto, che si piange addosso e si fa carnefice e vittima con malcelata soddisfazione a seconda del masochismo preferito in quel momento.

La grande bellezza è tutto questo, un coacervo indistinto e confuso di umanità perse, senza valori e punti di riferimento, di burattini inanimati che tanto piacciono a qualche paese estero.
Sorrentino è la celebrazione di una macchietta, di un nazional-popolare in salsa napulitana, dove l'arte è ammiccare, dove anche il divo vero finisce per innamorarsi della sua parodia, dove volemose tutti bene, dove Maradona e David Byrne sono indifferentemente Teste Parlanti (Talking Heads).
Io, a La grande bellezza in cui si indugia nel compiacimento di questa feroce decadenza che ci morde e ci distrugge quotidianamente, avrei preferito il film stralunato da allucinogeni di un grande Sean Penn nei panni di un simil Robert Smith dei Cure. La decadenza di un singolo ha sempre più fascino della decadenza ostentata e ricercata di una massa di pirla che se la ride e se la canta, una massa di Luigi XVI e Marie Antoniette che grazie al cinema si trasforma in bassa plebe per acquisire la simpatia degli americani, un po' come fanno i bambini quando recitano e fanno i buffoncelli per attirare l'attenzione degli adulti.

La cosa più divertente del burattiname tirato in ballo da questo film è stata la frase di Lilly Gruber ieri a La7, in cui la conduttrice chiedeva a Veltroni (!!!) se La grande bellezza poteva essere un viatico propiziatorio per Matteo Renzi. disgusted 
Anche a Walter Vermoni è parso troppo accostare quel successo cinematografico al nuovo che avanza (che avanza come un cibo andato a male).
L'uomo della nuova sinistra (il niù lebour di chi non ha mai lavorato in vita sua), quella sinistra che è parte integrante di quel marcio e di quel burattiname, trarrebbe vantaggio da un film che è la celebrazione del brutto e della decadenza di questo Paese? Sì, tutto questo può accadere in una comunità chiusa che se le ride e se le canta, mentre fuori un Paese, una cultura, una Storia muoiono sotto i loro tremendi e ora pure celebrati soprusi.

E allora ci sta che la pasionaria della sinistra ciociara, tale Ferilli, affermi che Sorrentino e quel cast di grandi attori (grandi attori?!!!) grazie a quell'Oscar sarà legato per sempre.
E' giusto che sia così, che la signora Cattaneo (dal nome del compagno boiardo di Stato e beneficiario di laute liquidazioni vergognose), in arte "pasionaria da 'a sinisdra" arrivi a pensare ciò.

Ormai ci sta tutto, l'autoreferenziale in Italia è parte integrante ed orgogliosa del referenziale.
Il puttaname genera altro puttaname, il profano si fa sacro nella vittoria della decadenza.
Il carnefice diventa vittima in un gioco perverso, in una orgia in cui la verità è brutalizzata dalla necessità, in cui il necessario e la giustizia sono brutalizzati dagli infimi bisogni e vizi di questa marmaglia.
E quel loro vivere, misero dentro, li rende comunque simpatici, diabolicamente vivi agli occhi degli americani, in particolare di quella America liberal (in casa propria) che è la California holliwoodiana.

Forse che quella America ora si attenda la reazione della controparte italiana a quella Italia decadente che si è fottuta anche La grande bellezza del passato?
In Europa sono in tanti a dire che l'Italia ormai si deve ribellare, al suo Potere (che è poi la sua vera Mafia). L'Italia deve fare la sua rivoluzione, una volta per tutte. Qualche testa deve cadere.
Facile dirlo da spettatore europeo. Facile ... Ma la rabbia cova sotto la cenere.

Il nord industriale ed artigianale sta male, molto male. Quando un lavoratore generoso, un piccolo imprenditore con tre figlie, di cui due con problemi di handicap arriva a rapinare un pari disgraziato benzinaio e poi ad impiccarsi, abbandonato a se stesso da quei politici bastardi che parlano sempre di "famiglia", non c'è più nulla da aspettare. Basta con la lotta di classe fra lavoratori e piccoli imprenditori. Basta cazzate, ORA LOTTA AI LADRI!!!

Lo scorso venerdì ero a Roma per testimoniare in una causa di lavoro e davanti avevo una giudice, ex dirigente ministeriale chiamata là da un governo sinistro. Questa parlava al telefono durante l'udienza, concordando per questo weekend sulla neve. Era vestita con un abito che arrivava ad altezza inguinale, nonostante fosse un cesso e mia coetanea (over 40). Urlava, sbraitava quando non capiva e non riusciva nel contempo a verbalizzare.
Non avevo mai provato tanto schifo per un pubblico funzionario.
Uscito dal tribunale ho guardato Roma (una città che odio con tutto il cuore, e che amo altrettanto Sad  I love you) con spirito critico. Osservavo quella gente laboriosa nei bar, nel loro correre nella massa caotica, cornuti come romani e mazziati come fannulloni (da noi del nord in particolare).
Stavo vivendo la mia quota de La grande bellezza.
Mi sono chiesto se con questa brava e laboriosa si poteva fare la rivoluzione, se fosse possibile riportare il diritto ed il merito al loro posto e ridare senso alla storia gloriosa di questo Paese e di questi tanti popoli italici, tanto provinciali quanto geniali.

Per adesso è meglio tenersi Renzi e La grande bellezza powered by Medusa Mediaset.
L'Ucraina è un paese più libero.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Mer Mar 05, 2014 4:59 pm

Questa è roba da Corea del Nord, da Mussolini anni 30.
Non siamo più cittadini ed insegniamo ai nostri bambini ad essere schiavi, anzi peggio, leccaculo!
Tutto questo per ricevere uno stronzo malcagato della peggiore classe politica che la storia di questo Paese ricordi.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/05/renzi-la-canzone-dei-bambini-per-il-premier-non-scordarti-dei-nostri-sogni/903294/


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Ven Mar 14, 2014 2:13 pm

Probabilmente ne parleranno alcuni media nelle prossime ore, ma sebbene sconsigliato sento che questa parte dell'inchiesta giornalistica debba essere divulgata per far comprendere come il "clan dei fiorentini" paracadutato nella politica romana abbia usato il "nostro" mondiale per i propri porci comodi, con l'aiuto interessato del nostro presidente federale Renato Di Rocco.
Oggi siamo in grado di capire perché la sua rielezione fu favorita in modo "militare" dalla politica, in particolare dal centrosinistra, ma anche con importanti appoggi nel centrodestra.

Il sito dei Mondiali 2013 di ciclismo TOSCANA2013.IT è di proprietà della società Ciclistica Servizi S.r.l.. società controllata al 100% dalla FCI che deteneva i diritti (anche pubblicitari) della organizzazione dei mondiali di ciclismo 2013 (ma anche dei mondiali 2012 e 2011).
http://www.checkdomain.com/cgi-bin/checkdomain.pl?domain=toscana2013.it

Ma ecco la sorpresa. A chi ha affidato il buon Renato Di Rocco il sito dei mondiali?
http://www.toscana2013.it/termini-e-condizioni/?lang=en

Alla società Dotmedia Srl. Dalla visura camerale risulta fra i soci di Dotmedia tale Andrea Conticini.
Andrea Conticini risulta essere il consorte di Matilde Renzi, sorella del "ducetto" (cit.) di Firenzie.

Il Comune di Firenze ha finanziato il comitato organizzatore nominato dalla FCI di fretta prima delle elezioni di Levico (e chissà perché non la srl dei mondiali che ne aveva i diritti e che avrebbe presentato un bilancio societario a regola d'arte); il Comitato, a sua volta, ha poi pagato la società di Conticini, cognato dell'ex sindaco di Firenzie.

Matilde Renzi è oggi socia di maggioranza della Eventi6 s.r.l., società che pagava uno stipendio al nostro primo ministro prima che questi divenisse presidente della provincia di Firenze.

"Si chiamava Chil srl, e l’assunzione avvenne alla Chil promozioni srl, che poi è stata trasformata nell’attuale Eventi 6 srl, una società che, nata dalla promozione del Bingo sui giornali della catena Riffeser, si è poi specializzata in marketing editoriale e iniziative di promozione per aziende di diverso tipo: fra i clienti attuali ci sono Esselunga, Conad e Opel. Non è noto quale fu lo stipendio, che per altro decorse solo per pochi mesi. Ma è certo che non doveva essere così alto almeno fino a quando a pagare netto e contributi non erano le casse pubbliche, ma il forziere di famiglia: il reddito 2003 di Renzi ammontava ad appena 14.273 euro lordi (nel 2011, ultimo dato pubblico, era di 123.577 euro lordi, di cui 90.962 per lavoro dipendente, 31.324 per lavoro autonomo e 1.291 come reddito dei fabbricati).

Difficile capire se Renzi ha mai percepito da dirigente privato quello stipendio per cui gli vengono versati 3.241,21 euro al mese di contributi. È stato dipendente privato in teoria anche nel 2004 per cinque mesi, e per 7 presidente della provincia. Quell’anno ha dichiarato 70.090 euro, meno dei 97.916 euro dell’anno successivo, quando era solo presidente della provincia. Certo Matteo non deve avere svenato gli azionisti della attuale Eventi 6, che all’inizio erano le due sorelle Matilde e Benedetta, la madre Laura Bovoli e il fratello del cognato (Andrea Conticini, ndr, socio di Dotmedia sul), Alessandro Conticini (con il 20%). Poi Conticini ha venduto la sua quota a Matilde, che ora è azionista di maggioranza assoluta."


Riprendo questa frase "Eventi 6 srl, una società che, nata dalla promozione del Bingo sui giornali della catena Riffeser". Il Bingo era una iniziativa editoriale diffusa sui mezzi del Gruppo Riffeser.
Oggi come allora, la pubblicità sui giornali della catena Riffeser veniva raccolta dalla SPE spa. L'amministratore delegato di allora era tale Claudio Rossi, e Claudio Rossi era il direttore generale dei Mondiali di Ciclismo 2013. Ovviamente è un caso.

Fra gli sponsor dei mondiali fiorentini vi era anche la Banca Federico Del Vecchio.
Scrive il sito Linkiesta:
“L’attuale presidente di Mps Antonella Mansi – scrive Antonio Vanuzzo - è stata numero uno di Banca Federico Del Vecchio, istituto privato della borghesia fiorentina controllato da Banca Etruria, feudo della massoneria aretina nel cui consiglio d’amministrazione siede il padre di Maria Elena Boschi”.
http://www.formiche.net/2014/02/21/renzi-cera-altra-scelta-possibile/
http://www.informazioneweb.org/notizie/politica/3289-lombra-di-licio-gelli-dietro-laccordo-renzi-berlusconi.html

Su nomina di Mps, l'ombra-eminenza-grigia-braccio-destro di Renzi, al secolo Marco Carrai è divenuto presidente della società Aeroporti di Firenze.
Sulla discesa in campo di stampo massonico del clan Renzi ha detto la sua uno che di queste cose ne capisce e parecchio, ovvero l'ex ministro Formica sul sito della rivista storica del socialismo "Critica Sociale".
http://www.informazioneweb.org/notizie/politica/3289-lombra-di-licio-gelli-dietro-laccordo-renzi-berlusconi.html

Sono sempre di più i dubbi su questa operazione mondiali.
Ragazzi, se mi trovano sotto un ponte dell'Arno, sapete il perché ...  Laughing


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

Contenuto sponsorizzato

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mar Set 18, 2018 9:15 pm