CICLOPASSIONE FORUM CICLISMO

Benvenuto - Welcome
CICLOPASSIONE FORUM CICLISMO

Il salotto virtuale dove discutere di grande CICLISMO - Iscriviti e condividiamo tutti la PASSIONE per il CICLISMO


Politica, Economia e Attualità

Condividi
avatar
Rojo
Grand Prix de Ouest-France
Grand Prix de Ouest-France

Messaggi : 85
Numero di Crediti : 2079
Reputazione CicloSpassionata : 8
Data d'iscrizione : 31.07.13

Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da Rojo il Mer Lug 31, 2013 9:31 pm

Promemoria primo messaggio :

Come da titolo, thread adibito alle discussioni inerenti la politica, l'economia e i fatti di attualità.


************************


Lorenzo

angelo francini
Paris-Nice
Paris-Nice

Messaggi : 638
Data d'iscrizione : 04.02.14

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da angelo francini il Dom Lug 05, 2015 9:12 pm

Caro Benoix.
La cosa che più dovrebbe farci riflettere non é tanto il risultato del referendum: vi era due possibilità sole alla fine. Una vince l'altra perde....
Quello che mi fa incavolare sono le dichiarazioni della Merkel che costituiscono una chiara ingerenza negli affari interni di ogni singolo paese.
Questo la stronza non se lo può concedere proprio....
Per cui ben venga il no: perché in realtà la decisione greca é principalmente una sconfitta dell'arrogante politica della kulona e dei suoi amici politici ladroni.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Mer Set 02, 2015 11:45 am

"Roma mia bella che t'hanno fatto" disse qualche mese fa Alessandro Gasmann.
Questa è la cartolina di Marino, sindaco di Romafia Capitale.

Questa volta un altro attore, Claudio Santamaria, scende nel parco (del Colle Oppio) per mostrare lo schifo, il degrado di Roma, città eterna brutalizzata da un nugolo di ladri senza scrupoli.
Si avvicina però il giorno del repulisti.



************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Mer Set 09, 2015 11:34 pm

Un paio di eroi nazionali di questo PAESE DI MERDA.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10460
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da vallelvo il Gio Set 10, 2015 1:19 pm

I tempi cambiano, siamo rimasti indietro....
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Sab Set 12, 2015 8:46 am

Fantastica questa chicca parlamentare.
Il figuro del video, tale onorevole Boccadutri (faccia da camorrista incravattato), eletto dal Sel di Vendola e poi passato armi e bagagli nel Piddì del Bimbominkia assieme a Genny Migliore a' carogna, si inerpica in un bellissimo utilizzo transitivo del verbo uscire.
Scendi il cane che lo piscio. Rivoluzione culturale piddina.


I bimbominkia del Volo selfiano con il capo dei Bimbominkia.
Ragazzi perché non vi drogate come gli altri?
Preferirei un fratello o un figlio tossico, piuttosto che messi così diavoletto


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

leonzi
Gand-Wevelgem
Gand-Wevelgem

Messaggi : 275
Numero di Crediti : 2334
Reputazione CicloSpassionata : 142
Data d'iscrizione : 16.11.14
Età : 46
Località : Orbetello

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da leonzi il Dom Set 13, 2015 5:04 pm

non l'avrei mai immaginato, ma la faccia meno grulla è quella di Renzi, e ce ne vuole... Very Happy
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Dom Set 13, 2015 5:13 pm

Rilancio allora! diavoletto



************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Ven Ott 09, 2015 12:09 am


GRAZIE IGNAZIO !
... di esserti levato dalle palle! Very Happy
La prossima volta pagateli tu i tuoi conti al ristorante, in hotel, dal fiorista e dalle m ...


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10460
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da vallelvo il Ven Ott 09, 2015 10:59 am

Come dire, hai voluto la bicicletta, pedala la fuga è iniziata.

Fuori uno, quanti altri ce ne sono, poveri noi.
avatar
UribeZubia
E3 Harelbeke
E3 Harelbeke

Messaggi : 1403
Numero di Crediti : 6237
Reputazione CicloSpassionata : 491
Data d'iscrizione : 15.09.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da UribeZubia il Sab Nov 07, 2015 6:09 pm






vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10460
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da vallelvo il Sab Nov 07, 2015 7:30 pm

Meglio l'aereo.....aspetta e spera! bounce  Shocked
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Dom Nov 08, 2015 9:40 am

Matteo Messina Denaro. Tre parole chiave
Forse in un'altra parte del mondo quell'opera poteva starci, ma tra Messina è Reggio Calabria è un insulto alla natura ed al buon senso, compreso quello economico perché:
- il rischio sismico è troppo elevato (considerando anche quello del maremoto, evento già accaduto nel 1908 con oltre 100.000 morti)
- il rischio ambientale in un'area delicatissima è altrettanto evidente (con alcune opere assurde già realizzate, come quella che ha coperto alcuni scavi archeologici che è finita sui giornali di tutto il mondo)
- l'opera non ha convenienza economica perché oggi la gente si sposta in aereo con estrema convenienza e perché il flusso delle merci non permetterebbe mai, neppure lontanamente, una reale copertura dei costi.

L'opera sarebbe però utile alla mafia, ovvero ai soci di Renzi e del suo socio Angiolino Jolie Alfango.


Altra cosa strana di questi giorni. Per conto di chi raccoglieva informazioni e segreti vaticani (da usare per fare poi pressioni) tale Mario Benotti, attualmente Benotti è capo della segreteria particolare del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Sandro Gozi, componente del cda della Banca Popolare di Spoleto e consulente del sindaco di Firenze Dario Nardella.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/11/07/vatileaks-2-nellinchiesta-di-terni-il-ruolo-di-benotti-braccio-destro-di-sandro-gozi/2198500/

Tralasciando il fatto che la Banca Popolare di Spoleto è stata ceduta a seguito di una losca ispezione "guidata premeditamente" dalla Banca d'Italia, e poi smentita nei fatti (ci sono indagini che coinvolgono anche il presidente Visco di Palazzo Koch), per vendere la banca al Banco di Desio dei bianchi Gavazzi truffando l'azionariato diffuso umbro, colpisce il ruolo di collaboratore di Gozi (già coinvolto nelle inchieste calabresi stoppate a De Magistris), e del vice sindaco Nardella, che dovrebbe fare il sindaco ma spesso fa il sobillatore un po' spione come dimostrato dalle intercettazioni del comandante del Noe De Donno. il famoso Capitano Ultimo, che a ferragosto venne esautorato a seguito di quella indagine.
Il vice-Renzie Nardella venne pescato in un ristorante a tramare con il generale della Finanza Adinolfi ed il presidente di Confapi Maurizio Casasco.
http://www.ilsitodifirenze.it/content/385-intercettazioni-napolitano-renzi-e-i-colloqui-di-nardella-con-la-guardia-di-finanza

Perché questo collaboratore ministeriale collaborava coi due corvi vaticani? Come e per cosa venivano utilizzati i documenti trafugati dai due corvi, ovvero il prelato spagnolo e la Chaouki grande amica del Carrai, amico-gemello del Bimbominkia del Consiglio?


Ci sono documenti e conti Ior in Vaticano che consentirebbero ad un Bimbominkia qualsiasi di tenere per le palle cardinali e Vaticano, tanti politici di ogni risma, grandi imprenditori, grandi boiardi di stato e tanti grandi ... pezzi di ...

Resta il fatto che non sembra casuale che Papa Francesco, in visita a Firenze nei prossimi giorni, avrebbe espresso la richiesta di non incontrare la famiglia Renzi per non essere usato politicamente.
Serve altro per capire cosa sia successo in pratica?
http://www.mafia-capitale.it/index.php/2015/11/06/francesco-blocca-renzi-e-famiglia-non-vuole-vederli/
http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/11845707/Papa-Francesco-in-visita-a-Firenze.html
http://themeticulous.altervista.org/blog/francesco-blocca-renzi-e-famiglia-non-vuole-vederli/

Ultimamente il papa argentino ha un rapporto idilliaco con i mafiosi capitolini del PD. Laughing

Ps, Inutile far notare come tele-regime abbia dimenticato questa notizia. Embarassed


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Dom Nov 08, 2015 11:19 am

Tornano i tempi dove la fiducia prende il posto della tristezza,
dove il classico prende il posto del trendy.
Tornano i tempi dove una banca non ti guarda troppo dall'alto,
né troppo dal basso.
Tornano i tempi delle buone maniere e delle condivisioni,
dove il denaro è importante ma rimane uno strumento,
dove una banca fa solo la banca.

Alla Banca Popolare di Vicenza tornano i tempi che piacciono a noi.
Banca Popolare di Vicenza, tradizione e futuro.



La poesia sopra porta lo stile e la dolcezza compositiva della metrica di una grande scuola di poesia, la celebre INC COOL 8.

Passando invece alla letteratura, ci sarebbe da leggere questa storia, che a breve verrà alla luce in tutta la sua gravità:
http://iltirreno.gelocal.it/prato/cronaca/2015/11/07/news/i-piccoli-risparmiatori-traditi-rivogliono-i-soldi-dalla-bpv-1.12398331?ref=hftiprec-5



************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Dom Nov 08, 2015 12:24 pm

Chi sia il dominus della BpVicenza non è un mistero. Si chiama Gianni Zonin.
Lui è l'uomo che, ancora per poco probabilmente, riuscirà a tenere sotto le sue grinfie i destini della banca, in quanto indagato e sempre più compromesso.
http://www.ilgiornaledivicenza.it/territori/vicenza/inchiesta-bpvi-br-indagati-zonin-br-e-l-ex-dg-sorato-1.3374095?refresh_ce

E chi sono gli amici di Zonin?
http://www.vicenzapiu.com/leggi/alessandra-moretti-il-definitivo-chiarimento-con-il-fratello-carlo-e-laddetta-stampa-rutiloni
https://twitter.com/paolodecastro/status/469512648984244224




************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10460
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da vallelvo il Dom Nov 08, 2015 1:34 pm

Ieri come oggi, è una ruota che gira. E' cronaca.

Ti mando un "documento" di ieri, era il 1927, nulla è cambiato purtroppo.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Mer Nov 11, 2015 8:07 pm

Che si viva in un regime lo si capisce anche dalle piccole cose.
Per mesi abbiamo visto la nuova coppia rottamatrice (e presto da rottamare) girare con gli abiti dello stilista Scervini.



Nelle immagini sopra la diavoletto corna Signora Renzi vestita Scervino (come pure il Bimbominkia del Consiglio) nelle sue uscite ufficiali.

Notizia di ieri la Nazionale Italiana di Calcio sarà vestita anch'esso da Scervino, che sostituisce i destrorsi Dolce&Gabbana, reduci del decaduto regime berlusconiano.
http://www.quotidiano.net/caffè/nazionale-azzurri-scervino-1.1467221
La sede della "maison" Scervino è a Bagno a Ripoli, Firenze. Cool Mad

Notare l'impeccabile stile mostrato dallo Scervino. affraid
Un pastore sardo della Barbagia mostrerebbe certamente più charme, ma almeno lui fa il pastore, libero ed all'aria aperta, leggendo anche tanti libri nelle pause di pascolo (ho sempre avuto un debole per la libertà dei pastori sardi).


Povero Made in Italy. Embarassed


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10460
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da vallelvo il Mer Nov 11, 2015 8:18 pm

E' brutto, non ha un bel portamento, poverino.....forse è uno scarpe  grosse, cervello fino. bounce dubbiosissimo
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Sab Nov 14, 2015 10:29 am

Giornata tremenda oggi per l'Europa, ormai vicina al suo crepuscolo.
La Francia attendeva la sua Pearl Harbour per andare alla guerra e quel giorno è arrivato, e con lei tutti noi Embarassed
Guerra ai musulmani? Guerra all'Islam? Come fa la Francia a fare una guerra simile quando la sua industria militare è in mano agli emiri del Qatar?!
Oggi è facile sentire "ammazziamoli tutti", "sono qua in casa nostra" ed altre corbellerie della prima percezione emotiva. L'Europa paga un riscatto di miliardi di euro ad un sultano turco per tenere 2 milioni di profughi siriani, il tutto mentre questo sultano "nostro alleato" trae profitto dal petrolio di contrabbando dello stato autoproclamatosi in Siria ed Iraq, uno stato che è stato favorito dalla Turchia e dal Qatar.
In Siria bombardano tutti, dai russi che aiutano curdi ed il governo di Assad dagli islamismi vari ai turchi che bombardano i curdi e fanno finta di combattere l'Isis, ai francesi. inglesi e americani che bombardano l'esercito di Assad e fanno finta di combattere l'Isis.
Qualche giorno fa le formazioni curde filorusse hanno arrestato una brigata di miliziani neri e fra loro hanno trovato il sosia di un colonnello israeliano scomparso da qualche mese.
http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/ContentItem-70366234-7bfa-4e06-9e67-a46fd27781fc.html
Una casualità? Una casualità del terrorismo è stato l'abbattimento di un aereo russo sul Sinai con più morti di quelli di Parigi?
Siamo in guerra (con chi? non lo abbiamo ancora capito?) e ci stiamo cacciando nel tunnel con le nostre mani.
Cosa sia il terrorismo e come lavori lo dice benissimo questo criminale primo ministro al potere in un paese nostro alleato, un primo ministro di un paese avanzatissimo e di cui stimo la popolazione:


Ma non si possono chiudere gli occhi mentre si va alla guerra. Embarassed


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10460
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da vallelvo il Sab Nov 14, 2015 11:26 am

Guerra FCI, guerra di religioni, sempre guerra.... Sad
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Sab Nov 14, 2015 11:36 am

Già.
Un mio professore di scuola, che solo tanti anni dopo seppi avere appartenuto ai servizi segreti, mi diceva che quando la maggior parte degli europei sarebbe nata in tempo di "pace" non avrebbe capito cosa fosse veramente la guerra.

Era un uomo eccezionale, autodidatta, che aveva cominciato a studiare da operaio di una industria aeronautica, laureandosi poi a pieni voti.
Quando lui era mio insegnante era già ampiamente sopra i 60, ma era di una modernità ed un uomo di conoscenza eccezionale. Mi aveva preso in simpatia e preso sotto la sua ala protettrice, sebbene allora fossi molto sinistrorso (a 14 anni) e lui invece di area molto cattolica, ma non "credino" come direbbe Lemondaccio.
Con lui viaggiavo nel mondo, si discuteva di tutto. Io lo ascoltavo come una spugna perché lui mi trasferiva il suo vissuto. Mi diceva di avere viaggiato tanto per lavoro per conto dell'industria dove aveva lavorato, ma poi seppi la vera ragione.
Di lui oggi so che lavorava per la pace, e lui ex partigiano cattolico non aveva alcuna preclusione per i tanti musulmani che aveva incontrato nei suoi viaggi (Iran, Libia soprattutto).
Oggi se ne è andato e forse anche quella scuola italiana di intelligence che gestì con mille difficoltà la guerra fredda e i rischi di cattivo vicinato col mondo arabo.
Quando morì mi manco un nonno, e oggi mi è tornato in mente.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

meazza
E3 Harelbeke
E3 Harelbeke

Messaggi : 1236
Numero di Crediti : 5208
Reputazione CicloSpassionata : 113
Data d'iscrizione : 13.10.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da meazza il Sab Nov 14, 2015 12:40 pm

@vallelvo ha scritto:Guerra FCI, guerra di religioni, sempre guerra.... Sad
In realta' per ora è piu' una guerra tra islam
Tra Sciiti (con in testa l'Iran) e Sunniti (Arabia , Qatar ecc)
Gli incidenti in Francia son un fatto secondario ma diretto alle potenze straniere che vogliono immischiarsi

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10460
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da vallelvo il Sab Nov 14, 2015 12:57 pm

Sono una persona semplice, faccio, o forse facevo, mia la frase "non ha mai avuto preclusione per i tanti musulmani che ha incontrato nei suoi viaggi".

Lungi da me raffrontarmi a persone come il tuo Professore: per lavoro, pur non viaggiando, ho conosciuto siriani, iraniani, libanesi e non solo, insomma gente di tutto il mondo e mi sono sempre sentita "parte di questo mondo", ora mi vengono tanti dubbi e mi spiace.
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Sab Nov 14, 2015 3:50 pm

@meazza ha scritto:
@vallelvo ha scritto:Guerra FCI, guerra di religioni, sempre guerra.... Sad
In realta' per ora è piu' una guerra tra islam
Tra Sciiti (con in testa l'Iran) e Sunniti (Arabia , Qatar ecc)
Gli incidenti in Francia son un fatto secondario ma diretto alle potenze straniere che vogliono immischiarsi
Assolutamente è così.
Un piccolo stato nostro alleato e protettorato francese sta facendo cose immonde da un po' di anni e, non solo non gli tagliamo i viveri, ma gli abbiamo affidato l'organizzazione di un mondiale di calcio.
I loro soldi sono ambiti e venerati dall'establishment francese di droite e gauche con vergognose agevolazioni fiscali.
I nostri alleati nel medio oriente sono impresentabili, sono le corrotte e doppie (medievali a casa loro e puttanieri a Beirut e Montecarlo) monarchie saudite e della penisola arabica.
Noi cittadini europei siamo alleati di questa merda che possiede almeno il 10% della ricchezza americana e probabilmente molto di più di quella francese.
Francia e Stati Uniti ci stanno portando ad un guerra assurda contro la Russia, una guerra insensata.
Assad non sarà un mago della democrazia, ma sappiamo essere inviso ad Israele che mira ai territori del Golan.
Turchia, Israele, e le lorde monarchie arabe puntavano a spartirsi la Siria ed avevano creato questo spauracchio orrendo dell'Isis. Una volta che questo avesse piegato Assad e i curdi, queste potenze locali si sarebbero spartite la Siria col beneplacito dell'Onu per ragioni umanitarie.
I Turchi avrebbero preso l'area curda con annessa parte dei pozzi del nord Iraq. Gli israeliani avrebbero potuto occupare le alture ambitissime del Golan ed avrebbero messo in sicurezza i loro confini nord prendendo anche l'acqua preziosa del Golan. Le monarchie saudite avrebbero potuto occupare con un governo fantoccio il territorio iracheno e ristabilire un controllo dei prezzi petroliferi crollati.

L'intervento determinante e quasi risolutivo dei russi in Siria che ormai hanno ripreso gran parte del territorio siriano assieme ai peshmerga curdi ha scompaginato i piani. La paura dei luridi sauditi e di americani e francesi ora è che le truppe di terra ormai dominanti proseguano la lotta occupando gran parte del territorio iracheno adesso in mano alle milizie nere ormai allo sbando.
La Francia aveva bisogno di una false flag come Pearl Harbour per giustificare un intervento in Siria con truppe di terra e fare interdizione ad Assad ed ai filorussi.
Io provo ribrezzo a vedere la commozione in Tv di personaggi squallidi come il piccoletto socialista francese che è stato messo a fare il presidente della repubblica.
Avevo sperato in un dopo Gheddafi in Libia a suo tempo, ma oggi sappiamo che la brama colonialista di questi figuri francesi senza qualità e senza spessore e di misere capacità (il nano della gauche Hollande ed il nano della droite Sarkozy) hanno letteralmente dinamitato il territorio appena a sud di noi con le conseguenze che ben sappiamo.
Solidarietà agli innocenti francesi, ma tutto il mio ribrezzo per questi quasi certamente luridi porci dei loro presidenti.
Può darsi che la mia lettura sia sbagliata, ma lo capiremo a breve se è così.

Ps. Domani sera Report manderà in onda una interessantissima inchiesta sul traffico di armi, dove alcuni trafficanti dicono chi ha armato l'Isis, facendone anche capire le ragioni.
L'Isis è stato armato dal Qatar ed i campi di addestramento erano diretti da funzionari dell'intelligence turca.
Il senatore McCain che benedì quattro anni fa i ribelli anti-Assad non ne sapeva nulla?


In Medio Oriente si è sbagliato tutto e noi italiani, che in quelle aree eravamo i migliori (si pensi a quanto fatto in Libano) siamo stati messi da parte da una merdaccia come Hollande.
Detesto Berlusconi totalmente, ma in politica estera era un gigante al confronto dei servi zerbini Napolitano, Gentiloni, Renzi. Twisted Evil Embarassed


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

meazza
E3 Harelbeke
E3 Harelbeke

Messaggi : 1236
Numero di Crediti : 5208
Reputazione CicloSpassionata : 113
Data d'iscrizione : 13.10.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da meazza il Sab Nov 14, 2015 4:28 pm

Per una volta d'accordo con te
Tranne forse per Israele
A Israele non sta bene ne Isis ne Assad
Tra i due preferisce il secondo pero' se è indebolito..è meglio (come stava bene Mubarak in Egitto)

cmq i ribelli anti Assad non erano solo quelli dell'Isis , c'erano anche quelli vicino all'Iran , quelli ad Al Qaeda , i cristiani..
avatar
BenoixRoberti
Tour de France
Tour de France

Messaggi : 7693
Numero di Crediti : 23584
Reputazione CicloSpassionata : 259
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 52
Località : Milano

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da BenoixRoberti il Sab Nov 14, 2015 4:49 pm

@meazza ha scritto:Per una volta d'accordo con te
Tranne forse per Israele
A Israele non sta bene ne Isis ne Assad
Tra i due preferisce il secondo pero' se è indebolito..è meglio (come stava bene Mubarak in Egitto)
La verità è che Israele farebbe di tutto per mettere benzina in questo conflitto e lo sta facendo.
Il nuovo Egitto del generale Al-Sisi ha tranquillizzato il paese e, appoggiato da russi e cinesi (con gli americani non contrari), ha allontanato dal potere i Fratelli Musulmani che stavano svendendo il paese al Qatar (es, cessione dei diritti sul Canale di Suez).
Oggi l'Egitto è un modello di convivenza fra cristiani e musulmani e la popolazione ha capito il grande rischio corso.
In meno di due anni hanno completato il raddoppio e gli scavi di profondità del nuovo Canale di Suez (con la Cina e la Russia a dar man forte), con ritorni economici enormi. Questo spaventa Israele e, guarda caso, la zona più turbolenta dell'Egitto è il Sinai vicino proprio ad Israele, zona dove l'Egitto non può schierare l'esercito per gli accordi di smilitarizzazione di Camp David. Avere abbattuto un aereo russo sul Sinai e dato il merito all'Isis è stato un "capolavoro".
Poi, se vogliamo parliamo delle favole del Corriere o di Repubblica. Wink

@meazza ha scritto:cmq i ribelli anti Assad non erano solo quelli dell'Isis , c'erano anche quelli vicino all'Iran , quelli ad Al Qaeda , i cristiani..
Questa l'hai presa dal Corriere? L'Isis come pure Al Qaeda sono astrazioni ad uso e consumo occidentale.
Al limite si può parlare degli islamisti sunniti vicini ad Al Nusra, da sempre affini in apparenza all'Isis, ma sempre rimasti autonomi. Le truppe sunnite alla base dell'Isis sono per la gran parte il risultato della guerriglia irachena con l'aggiunta delle marionette dei foreign-fighters, che tutti conoscono e nessuno ferma (in Francia).
I cristiani anti-Assad? Se hai un amico missionario chiedi a lui se le cose stanno così.
I cristiani di Siria e Iraq erano protetti e partecipavano alla vita politica sia sotto Assad che addirittura sotto il feroce Saddam in Iraq.
I filo-iraniani erano e sono alleati di Assad e sono quelli che stanno combattendo più duramente parallelamente ai peshmerga. Non ti sei chiesto il perché della bomba a Beirut sud nella zona di Hizbollah due giorni fa?
Sul terreno sono rimasti anche dei militari ed ufficiali iraniani, che sono stati bombardati nei giorni scorsi dagli aerei israeliani, con la scusa di bombardare l'Isis (balle spaziali).

Di converso i siriani ed i russi si stanno torchiando un prigioniero Isis che è una goccia d'acqua con un colonnello israeliano. Stranezze di questo mondo al contrario.
http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/ContentItem-70366234-7bfa-4e06-9e67-a46fd27781fc.html

Giusto perché non si pensi che io sia filorusso, ti dirò una cosa:
i servizi tedeschi dicono che un basista degli attentati di Parigi sia un montenegrino, paese con vari musulmani, ma anche e soprattutto paese dove sono presenti capitali russi.
Coi foreign fighters, ragazzini violenti e scalmanati delle periferie degradate, ci sanno giocare tutti: dai turchi ai francesi, ai russi.
Tu o i tuoi amici mi tiri giù l'aereo? Io ti porto il terrore e la paura in casa tua, dove non è difficile farlo.
Cos'è questa se non guerra? Fredda o calda? Chiamiamola tiepida.


************************


Il più pulito ha la rogna, e chi più ha la rogna comanda lo sport.

vallelvo
Giro di Lombardia
Giro di Lombardia

Messaggi : 3067
Numero di Crediti : 10460
Reputazione CicloSpassionata : 573
Data d'iscrizione : 05.08.13

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da vallelvo il Sab Nov 14, 2015 5:31 pm

A scuola non studiavo Storia, non ce la facevo.
Capisco il perchè ora più che mai.
Come al solito leggo qui cercando di capire ....

Contenuto sponsorizzato

Re: Politica, Economia e Attualità

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Mar Set 18, 2018 9:15 pm